Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Meteo a 7 giorni: si riapre il rubinetto della PIOGGIA al nord e al centro

Confermato il passaggio perturbato che impegnerà il nord e parte delle regioni centrali segnatamente nella giornata di martedì 15 ottobre.

La sfera di cristallo - 11 Ottobre 2019, ore 15.30

Si conferma un fine settimana a connotazione tardo estiva sull'Italia. L'autunno verrà dato per disperso sotto temperature che su alcune aree del meridione e sulle Isole potrebbero superare i 25°. 

La prima cartina mostra la previsione in Italia per la giornata di sabato 12 ottobre: 

Sarà la giornata migliore del fine settimana; il cielo sarà sereno su quasi tutta la nostra Penisola fatta eccezione per velature o nubi alte in arrivo sul settore di nord-ovest e la Sardegna tra il pomeriggio e la serata. 

Domenica il tempo sarà ancora buono al centro e al meridione, mentre al nord, sull'alta Toscana e sulla Sardegna avremo annuvolamenti che a tratti potrebbero oscurare il sole specie nelle ore pomeridiane, senza però determinare piogge. 

L'alta pressione leverà le tende dall'Italia ad iniziare dalla giornata di lunedi 14 ottobre. Al nord e al centro, specie sul lato tirrenico, si faranno strada annuvolamenti sempre più intensi che nel pomeriggio inizieranno a causare precipitazioni sulla Liguria e il settore di nord-ovest. Resterà invece ancora buono il tempo sulle altre regioni. 

Il peggioramento vero e proprio si materializzerà sulla nostra Penisola nella giornata di martedi 15 ottobre. Ecco la sommatoria delle piogge previste dal modello americano per l'intera giornata: 

Secondo la modellistica attuale le piogge più intense, anche sottoforma di rovescio o temporale, colpiranno la Liguria, l'alto Piemonte e l'alta Lombardia. I fenomeni si estenderanno nell'arco della giornata al nord-est, al Tirreno e alla Sardegna, lasciando ancora indenni le altre regioni. 

Mercoledi 16 ottobre le piogge veleggeranno verso il centro, il nord-est, la Campania e il nord della Sicilia, mentre tra giovedi 17 e venerdi 18 entreremo in un regime di variabilità. Ecco la mappa sinottica valida per giovedi 17 ottobre: 

Al nord e al centro avremo nubi sparse con qualche pioggia, ma in un contesto molto mite. Al meridione e le Isole tempo più stabile con temperature superiori alla media di qualche punto. 

Se volete delucidazioni sul tempo a lungo termine leggete la rubrica Fantameteo; per il momento ecco la tendenza del tempo fino a venerdi 18 ottobre: 

Fino alla giornata di domenica 13 ottobre tempo nel complesso buono in Italia; nubi sparse saranno possibili domenica al nord e su parte del centro, senza piogge, temperature superiori ai valori normali. 

Lunedi 14 ottobre: peggiora al nord-ovest con piogge dal pomeriggio, nubi sparse al nord-est e sul Tirreno, bello altrove. 

Martedi 15 ottobre: maltempo al nord, medio-alto Tirreno e Sardegna con piogge anche intense sul nord-ovest; le altre regioni ancora in attesa con tempo abbastanza buono. 

Mercoledi 16 ottobre: piogge al centro, sulla Campania e al nord-est in attenuazione, per il resto variabile senza piogge, mite ovunque. 

Giovedi 17 e venerdi 18 ottobre: variabile al nord e al centro con qualche pioggia, bello al sud e sulle Isole. Mite ovunque. 

Se metti "Mi piace" sulla nostra pagina Facebook riceverai i nostri aggiornamenti meteo direttamente sulla tua bacheca di Facebook e potrai interagire con tutti gli altri nostri fan: https://www.facebook.com/MeteoLive 


Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum