Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Meteo a 7 giorni: si bagnerà prima la SARDEGNA, poi il MERIDIONE e a seguire il NORD-OVEST?

Temporali intensi sono attesi sulla Sardegna nella giornata di martedì 26. A seguire sarà il turno del meridione e tra domenica e lunedì forse del nord-ovest.

La sfera di cristallo - 25 Settembre 2017, ore 15.00

Buone conferme ci giungono dalle ultime mappe per il ritorno della pioggia in Sardegna nella giornata di martedì 26 settembre, dopo molti mesi di siccità.

Una boccata d'ossigeno che dovrebbe interessare tutta l'Isola con precipitazioni anche di tipo temporalesco (sperando di non passare dal nulla al troppo).

La perturbazione responsabile delle innaffiate che avverranno sull'Isola sta al momento interessando il sud della Francia; nelle prossime ore il corpo nuvoloso si getterà a capofitto nel Mediterraneo, interessando la Sardegna ad iniziare dalle prime ore di domenica mattina.

Tra mercoledì 27 e giovedì 28 settembre, la medesima perturbazione (anche se più attenuata) veleggerà verso le regioni meridionali e parte di quelle centrali dove determinerà alcuni rovesci occasionalmente temporaleschi.

Al nord, sulla Toscana, l'Umbria, le Marche e l'alto Lazio il tempo si presenterà abbastanza buono fatta eccezione per piovaschi locali sull'arco alpino centro-orientale, il tutto in un contesto climatico abbastanza mite e gradevole.

 

Venerdì 29 e sabato 30 settembre il tempo dovrebbe essere buono su gran parte d'Italia, fatta eccezione per qualche rovescio al meridione e sulle Alpi. Buone notizie anche dal punto di vista termico: il clima si presenterà mite e gradevole un po' ovunque.

Il mese di ottobre potrebbe invece debuttare con un peggioramento abbastanza consistente del tempo; tra domenica 1 e lunedì 2 ottobre la formazione di una depressione sulla Costa Azzurra darà luogo a piogge anche intense e temporali al nord-ovest, sulla Corsica e a seguire sulla Sardegna (terza mappa).

Le altre zone d'Italia vedranno solo un aumento della nuvolosità da ovest e forse qualche pioggia sulle estreme regioni meridionali, ma senza accumuli importanti.

SINTESI PREVISIONALE FINO A LUNEDI 2 OTTOBRE

Martedì 26 ottobre: tempo perturbato sulla Sardegna con temporali anche forti. Sulle altre zone d'Italia condizioni variabili con qualche rovescio su Alpi occidentali, ponente ligure e centro-sud Appennino.

Mercoledì 27 e giovedì 28 settembre: tempo abbastanza buono al nord, Toscana, Umbria e Marche; qualche rovescio solo sulle Alpi nel pomeriggio. Altrove tempo un po' instabile con rischio di qualche rovescio o temporale specialmente sulla Sicilia e le zone estreme.

Venerdì 29 e sabato 30 settembre: tempo nel complesso soleggiato: in giornata interverranno dei piovaschi sulle Alpi e al meridione, specie sulle zone estreme, ma senza accumuli importanti.

Domenica 1 e lunedi 2 ottobre: maltempo al nord-ovest, Toscana, Corsica e Sardegna con piogge anche intense. Per il resto nubi in aumento e qualche pioggia sulle regioni estreme meridionali.

 

 

 


Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 05.48: A25 Torano-Pescara

rallentamento

Veicoli lenti nel tratto compreso tra Pescara-Villanova (Km. 185,3) e Allacciamento A24 Roma-Teramo..…

h 05.10: SS17 Dell'appennino Abruzzese E Appulo-Sannitico

rallentamento

Traffico rallentato, veicoli scortati nel tratto compreso tra 27 m dopo Incrocio Ponte Zittola - SS..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum