Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Meteo a 7 giorni: si apre un periodo TURBOLENTO per la nostra Penisola

Occasioni per rovesci, temporali e persino la neve a quote interessanti sulle Alpi nel prossimo fine settimana...

La sfera di cristallo - 4 Novembre 2019, ore 15.30

L'alta pressione che ci ha tenuto compagnia per molto tempo, non c'è piu! In realtà il bestione caldo e stabile si è solo trasferito in Atlantico, consentendo la discesa di nuclei freddi da nord-ovest verso il Mediterraneo. 

L'Italia si troverà esposta ad un flusso occidentale umido, ma molto instabile che per tutta la settimana governerà il tempo del Bel Paese da nord a sud; si comincerà nella giornata di domani, martedi 5 novembre, con una prima perturbazione i cui effetti sono visibili su questa mappa: 

Si tratta della sommatoria delle piogge che cadranno in Italia nell'intera giornata di domani, martedi 5 novembre. 

Sotto torchio le Alpi Carniche, l'alta Toscana, parte del levante ligure e buona parte della costa tirrenica specie i settori interni esposti ad ovest; le altre regioni non avranno piogge o al massimo brevi episodi di pioviggine senza importanza. 

Tra mercoledi 6 e giovedi 7 novembre un nuovo veloce sistema perturbato veleggerà sulla nostra Penisola, determinando tempo instabile segnatamente al nord, al centro e sulla Campania con rovesci alternati a schiarite. 

Le Alpi potranno finalmente rifarsi il trucco attorno ai 2000 metri, con nevicate che in alcuni casi potrebbero essere anche abbondanti. 

Si arriverà così alle soglie del prossimo fine settimana quando su tutta l'Italia si preparerà un peggioramento generale delle condizioni atmosferiche. Ecco la mappa sinottica riferita alla giornata di venerdi 8 novembre: 

Si nota una depressione centrata sull'Italia settentrionale che determinerà piogge e temporali a carattere sparso da nord a sud, più frequenti al nord e sul Tirreno. Sulle Alpi arriveranno altre nevicate che potrebbero spingersi fino a quote interessanti per il periodo in corso. 

Sabato 9 novembre avremo un temporaneo miglioramento, mentre tra domenica 10 e lunedi 11 novembre una nuova ondata di maltempo potrebbe colpire l'Italia ad iniziare dalle regioni settentrionali: 

Insomma, nei prossimi giorni l'autunno si darà da fare come è giusto che sia nel mese di novembre. Prepariamoci quindi ad usare un abbigliamento idoneo, non disdegnando anche qualche abito più pesante. 

Sintesi previsionale fino a martedi 12 novembre: 

Da martedi 5 a giovedi 7 novembre tempo instabile al nord, sul Tirreno e la Sardegna occidentale con rischio di rovesci alternati a schiarite. Altrove tempo più soleggiato. Neve sulle Alpi sopra i 2000 metri. 

Venerdi 8 novembre tempo perturbato al nord e al centro con piogge sparse e rovesci. Neve sulle Alpi attorno a 1800-2000 metri. Estensione del maltempo a tutta l'Italia entro la serata. 

Sabato 9 novembre maltempo al centro e al sud, ma in via di attenuazione, tregua sul resto della Penisola. 

Tra domenica 10 e martedi 12 novembre nuova ondata di maltempo ad iniziare dal nord con temperature in diminuzione e quota neve in calo. 


Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum