Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Meteo a 7 giorni: settembre si congederà all'insegna della variabilità atmosferica

Correnti mediamente occidentali interesseranno la nostra Penisola fino al termine di settembre, cadenzando qualche passaggio instabile al nord e al centro.

La sfera di cristallo - 23 Settembre 2019, ore 15.30

Si conferma un periodo governato da correnti miti di matrice atlantica che scorreranno dall'Oceano al continente senza trovare grossi intoppi. 

Si tratterà di un flusso poco ondulato che sarà causa di maltempo sui Paesi dell'Europa centro-settentrionale; in Italia garantirà invece condizioni variabili con qualche rovescio o temporale nelle aree del centro-nord sopravvento a tale flusso; al meridione si prevede invece tempo abbastanza buono. 

Il primo impulso moderatamente instabile per il nord e il centro arriverà nella giornata di mercoledi 25 settembre. Ecco la sommatoria delle piogge che cadranno in Italia secondo il modello americano: 

Le correnti occidentali investiranno frontalmente i rilievi del nord-est e della Toscana, determinando precipitazioni anche a carattere di rovescio o temporale su queste zone. Rovesci si attiveranno anche sull'alta Val d'Aosta e tra l'Umbria e le zone interne del Lazio per i medesimi motivi; su tutte le altre regioni le piogge saranno meno probabili con tempo addirittura asciutto all'estremo sud, sulla Sicilia e gran parte della Sardegna. 

Volgendo lo sguardo oltre e arrivando all'ultimo fine settimana di settembre, la situazione non cambierà di molto. Ecco la mappa relativa a sabato 28 settembre: 

A nord avremo il regno delle depressioni e del maltempo, mentre alle basse latitudini del Mediterraneo resterà in piedi una circolazione anticiclonica dove vigeranno condizioni di bel tempo. 

Per ciò che concerne l'Italia, una certa variabilità con qualche fenomeno sarà presente al nord e su parte delle regioni centrali, mentre al sud e sulle Isole il tempo resterà buono e anche piuttosto caldo. 

Questa sorta di "rilassatezza atmosferica" sarà il preludio ad un cambiamento del tempo che muoverà i primi passi nella giornata di lunedi 30 settembre:

 

Ecco l'attacco di una nuova perturbazione atlantica foriera di piogge e rovesci a partire dalle regioni settentrionali, ma in estensione al resto d'Italia nei giorni seguenti. 

Se volete delucidazioni sul tempo e lungo termine leggete la rubrica "Fantameteo"; per il momento ecco la tendenza del tempo in Italia fino a lunedi 30 settembre. 

Martedi 24 settembre: torna il bel tempo ovunque a parte gli ultimi rovesci sulla Puglia e qualche pioggia sulle Alpi occidentali in serata, temperature gradevoli. 

Mercoledi 25 settembre: instabile sul nord-est e al centro con rischio di rovesci e qualche temporale, asciutto al nord-ovest, bello al sud e sulle Isole. Temperature in lieve calo sotto le eventuali piogge. 

Da giovedi 26 fino a domenica 29 settembre: variabile al nord e al centro con qualche rovescio a ridosso dei rilievi, bello e caldo al sud e sulle Isole. 

Lunedi 30 settembre: peggiora al nord e sulla Toscana con piogge, invariato altrove. 

Le previsioni dettagliate e specifiche per la tua cittàcontinuamente aggiornate:

>>> ROMA
>>> MILANO
>>> NAPOLI
>>> altre località


 

 


Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum