Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

METEO A 7 GIORNI: sabato ultimi temporali al nord, poi ampio spazio al SOLLEONE

Perturbazione in transito riporta un'ultima sfuriata temporalesca al nord sabato 22 giugno, poi L'ANTICICLONE come protagonista indiscusso della scena.

La sfera di cristallo - 21 Giugno 2019, ore 15.10

Una circolazione di aria instabile in arrivo dall'oceano Atlantico, porta con sé un cambiamento delle condizioni atmosferiche sulle regioni settentrionali. Nuovi temporali sono previsti su queste regioni tra questa sera e domani, sabato 22 giugno, con fenomeni che potrebbero conquistare agevolmente anche le aree pianeggianti, laddove sono previsti anche alcuni temporali di forte intensità. Lo spostamento di questa "goccia" d'aria fredda in seno ad un flusso piuttosto teso di venti occidentali, preannuncia quelli che saranno gli sviluppi successivi con una forte ondata di caldo a partire da lunedì. Ecco la previsione della pioggia calcolata dal modello europeo per domani

 

Con l'arrivo dell'ultima settimana di giugno, il tempo previsto sull'Europa vedrà una profonda trasformazione; la corrente a getto è prevista in ritiro verso latitudini molto settentrionali, mentre una forte ondata di calore conquisterà il continente. Questa volta le masse d'aria messe in gioco avranno un'origine subtropicale e dovremo aspettarci un rialzo deciso delle temperature su Francia, Spagna, Italia, Germania, Svizzera. Nell'ambito del nostro Paese, l'onda di aria calda colpirà questa volta soprattutto le regioni settentrionali con valori di parecchio sopra la media soprattutto a partire da martedì.

Ecco la previsione sulle anomalie di temperatura europee previste dal modello americano per mercoledì 26 giugno. La situazione nei prossimi giorni sarà ribaltata rispetto a quello che abbiamo osservato qualche settimana fa, anomalie fredde sull'est Europa, calde sull'ovest Europa: 

 

Osservando più da vicino il nostro anticiclone, la struttura suggerita quest'oggi dai modelli è quella tipica delle grandi ondate di calore estive - lo sviluppo di un'onda anticiclonica sostenuta su entrambe i lati da due distinte circolazioni depressionarie, costituisce un cosiddetto 'pattern ad omega', dalle caratteristiche di persistenza e stabilità. Ecco la previsione del modello americano per le prime ore di giovedì 27 giugno

Sintesi previsionale da sabato 22 a venerdì 28: 

Sabato 22 con temporali al nord e su parte del centro, qualcuno anche di forte intensità. Soleggiato altrove. Temperature in lieve flessione al nord.

Domenica 23 migliora al nord ed al centro con condizioni soleggiate. Regge il bel tempo anche sulle altre regioni. Temperature in rialzo.

Lunedì 24 bel tempo su tutte le regioni. Note d'instabilità sul Mezzogiorno. Rialzo deciso delle temperature al nord. 

Martedì 25 caldo intenso soprattutto al nord, con valori superiori i 30 gradi. Residua instabilità sui rilievi del sud.

Mercoledì 26 soleggiato con caldo molto intenso al nord ed al centro. Relativamente più gradevole al sud.

Giovedì 27 e venerdì 28 due giornate di tempo soleggiato ed assai caldo su tutto lo stivale. 

 

 


Autore : William Demasi

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum