Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

METEO A 7 GIORNI: rinforzo dell'alta pressione sul Mediterraneo ma con nuovi disturbi al nord

Il tempo previsto nel prossimo futuro verrà influenzato dall'alta pressione prevista consolidarsi in sede mediterranea. Ecco cosa dobbiamo aspettarci nel tempo della settimana entrante.

La sfera di cristallo - 17 Giugno 2019, ore 16.00

Gran parte della nuova settimana sarà influenzata dalla presenza di una figura di alta pressione associata a condizioni meteo stabili. Sulle zone pianeggianti e lungo le coste gli annuvolamenti risulteranno piuttosto scarsi, mentre lungo la dorsale appenninica centro-settentrionale, nonché lungo l'arco alpino, ad una nottata di cieli sereni farà seguito una spiccata attività temporalesca termoconvettiva durante le ore più calde del giorno. Questi temporali avranno carattere episodico e locale, manifestandosi con maggiore facilità a ridosso dei rilievi più alti. Ecco la previsione della pioggia calcolata dal modello europeo per martedì 18 giugno:

Allargando il nostro sguardo su più ampio raggio, commentando quindi la situazione sinottica prevista su scala europea, potremo identificare ancora due grandi aree, la prima area, quella che ci interessa più da vicino, occuperà il comparto Mediterraneo e l'Europa orientale, laddove troveremo l'azione calda portata da una distensione anticiclonica. Sull'oceano Atlantico, a lambire marginalmente le regioni europee occidentali, troveremo invece una vasta ansa depressionaria foriera di tempo instabile. Ecco la previsione del modello americano riferita a venerdì 21 giugno, nella quale possiamo osservare la contrapposizione di queste due grandi figure bariche:

Al momento quindi gli scenari di alta pressione sull'Europa occidentale non sembrano rientrare nel ventaglio di possibilità spaventate dai modelli per quanto riguarda la circolazione atmosferica di giugno. Lo scenario previsto in Europa nei prossimi giorni, non può essere definito come una pacifica convivenza tra due colossi dell'atmosfera. È una situazione che potrebbe tuttavia portare dei nuovi disturbi di instabilità soprattutto sulle regioni settentrionali, forse già entro il prossimo weekend. Ecco la media Ensemble del modello americano calcolata per sabato 22 giugno:

Martedì 18 temporali pomeridiani lungo la fascia alpina e su alcuni tratti dell'Appennino. Soleggiato altrove, caldo.

Mercoledì 19 soleggiato e stabile su gran parte delle regioni. Qualche temporale lungo la fascia alpina e sull'Appennino. Caldo.

Giovedì 20 insistono i temporali pomeridiani sull'arco alpino. Soleggiato altrove, caldo.

Venerdì 21 ancora temporali pomeridiani sulle alpi, soleggiato altrove. Lieve rialzo termico al centro ed al sud.

Sabato 22 e domenica 23 soleggiato e caldo su tutto il Paese.

Per la prossima settimana potrebbe verificarsi una accentuazione dell'instabilità al nord. Bel tempo altrove


Autore : William Demasi

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum