Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

METEO A 7 GIORNI: rinforzo dell'alta pressione ma occhio ai nuovi temporali tra venerdì e sabato al nord

L'anticiclone riporta condizioni atmosferiche soleggiate e calde su gran parte del nostro Paese. Tuttavia le regioni del nord potranno ancora sperimentare qualche episodio di tempo instabile soprattutto a cavallo del prossimo weekend. Vediamo nel dettaglio.

La sfera di cristallo - 18 Giugno 2019, ore 15.10

L'estate mediterranea raggiunge finalmente la maturazione, le temperature appaiono in rialzo su tutto il Paese e l'instabilità a prevalente sfondo temporalesco, rimane adesso relegata ai rilievi interni e montuosi, soprattutto lungo l'arco alpino. A garantire questa condizione di tempo stabile, un campo di alta pressione che in queste ore distende la sua influenza sul bacino centrale del Mediterraneo, coinvolgendo a pieno il nostro Paese e l'Europa orientale. In questo frangente le condizioni atmosferiche migliori sono previste lungo la fascia costiera e le zone pianeggianti. Le temperature risulteranno estive su tutto il nostro territorio, con picchi più elevati nell'entroterra. Ecco la previsione del modello americano sulle temperature massime previste giovedì 20 giugno:


Il periodo dalle giornate più lunghe dell'anno (20-22 giugno) sarà influenzato dal passaggio di un nuovo cavo d'onda sulle regioni settentrionali. Questo nuovo impulso di instabilità che, lo ricordiamo, risulta inserito in un contesto prettamente estivo, potrebbe portare soprattutto tra venerdì e sabato, alcuni forti temporali sui settori di pianura più settentrionali. Ad esserne coinvolte potrebbero essere soprattutto Valle d'Aosta, Piemonte e Lombardia. Ecco la previsione del modello americano riferita a venerdì 21 giugno:


Volgendo lo sguardo al tempo previsto nel prossimo weekend, viene confermato ormai con un buon grado di affidabilità, il rinforzo di una nuova onda anticiclonica sul Mediterraneo centrale, accompagnata da un rialzo deciso delle temperature soprattutto al centro ed al sud, laddove appare elevato il rischio di una nuova ondata di caldo intenso nella terza decade di giugno. Ancora soggetto di disputa da parte dei modelli, comprendere di quanto potrebbe salire la colonnina di mercurio su queste regioni e soprattutto comprendere quanto ne potrebbe effettivamente essere coinvolta la parte settentrionale dello stivale.

Sintesi previsionale da mercoledì 19 a martedì 25:


Mercoledì 19
giornata di tempo estivo su tutto il Paese. Instabilità pomeridiana lungo le Alpi ed alcuni tratti dell'Appennino. Caldo.

Giovedì 20 tempo estivo con temperature più elevate nelle zone interne. Temporali pomeridiani sulla fascia alpina e lungo alcuni tratti appenninici.

Venerdì 21 qualche forte temporale possibile sulle regioni di nord-ovest (Alpi, Prealpi, Valpadana). Soleggiato altrove. Caldo in aumento al centro ed al sud.

Sabato 22 temporali sul nord-est, migliora al nord-ovest. Soleggiato estivo altrove, con temperature calde.

Domenica 23 bel tempo e caldo.

Lunedì 24
e martedì 25 bel tempo estivo con netto rialzo termico.




Autore : William Demasi

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum