Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

METEO A 7 GIORNI: resta protagonista l'anticiclone anche la prossima settimana

Un mese di gennaio caratterizzato da una situazione di stallo, che porta le conseguenze di un Vortice Polare molto compatto, con gli anticicloni ancora protagonisti della scena ed una generale mancanza di freddo.

La sfera di cristallo - 10 Gennaio 2020, ore 15.30

Ampiamente previsto dai modelli, un corpo nuvoloso prova a fare breccia proprio in queste ore sul Mediterraneo ma con scarsi risultati; precitazioni hanno interessato la scorsa notte soprattutto la Francia, i Paesi Bassi e la Germania occidentale, settori dove la modesta perturbazione che è venuta a costituirsi nelle ultime ore, è riuscita a portare qualche conseguenza. Sul Mediterraneo l'anticiclone è in grado di garantire ancora condizioni atmosferiche più che discrete; esclusi gli annuvolamenti previsti tra oggi e domani lungo i versanti tirrenici, a partire dal pomeriggio di sabato e poi ancor più da domenica, il rinforzo dell'alta pressione porterà presto ad un nuovo miglioramento del tempo con una attenuazione della nuvolosità. Nella giornata di domenica ci aspettiamo già condizioni atmosferiche soleggiate. Il nuovo rinforzo anticiclonico porterà un rialzo delle temperature soprattutto alle quote superiori, in libera atmosfera, mentre ce ne accorgeremo meno negli strati prossimi al suolo. Ecco la previsione del modello americano riferita a domenica 12:

 

Lo sviluppo degli eventi riferito alla nuova settimana entrante, porterà l'ennesimo rinforzo delle correnti occidentali sull'Europa, con una serie di importanti circolazioni di bassa pressione che sono previste interessare l'oceano Atlantico settentrionale e la Penisola Scandinava. La corrente a getto resterà sempre troppo tesa per consentire lo sviluppo di onde pronunciate di Rossby in grado di portare fasi di instabilità rivolte ai settori centrali e meridionali europei. Gran parte della prossima settimana vedrà ancora una sostanziale tenuta dell'alta pressione sul Mediterraneo. Le temperature, in virtù di tale circolazione, risulteranno attestate sempre su valori piuttosto miti. Ecco la previsione del modello americano riferita al prossimo venerdì:

Sintesi previsionale da sabato 11 a venerdì 17:

Sabato 11 ancora un po' di nuvolosità al nord e lungo i versanti tirrenici, soleggiato altrove. Temperature stazionarie. 

Domenica 12 soleggiato e stabile al centro ed al nord, qualche nube al meridione. Rialzo termico in quota e lungo le coste. 

Lunedì 13 soleggiato con temperature gradevoli. 

Martedì 14 e mercoledì 15 con qualche nube su medio ed alto Tirreno, soleggiato altrove. Mite ad esclusione della pianura Padana, dove potrebbe tornare qualche nebbia. 

Giovedì 16 e venerdì 17 aumentano leggermente le nubi al nord e sui versanti tirrenici. Soleggiato altrove. Mite con freddo umido solo in pianura. 


Autore : William Demasi

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum