Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Meteo a 7 giorni: qualche temporale ancora previsto al nord, soleggiato e caldo altrove

Anticiclone in grande spolvero nelle vicende meteorologiche del nostro Paese ma qualche temporale potrà ancora manifestarsi al nord soprattutto sabato 20. Altrove soleggiato con temperature in rialzo più deciso a partire da lunedì

La sfera di cristallo - 18 Luglio 2019, ore 16.00

Il tempo previsto sull'Italia nel prossimo futuro, vedrà come protagonista il graduale rinforzo di una figura di alta pressione che raggiungerà un momento di massima espressione nel corso della prossima settimana, quando alle quote superiori troveremo un vigoroso contributo d'aria calda in arrivo dal continente nord fricano, in grado di interessare un'ampia fetta di Europa con temperature elevate. Al momento la maggioranza dei modelli a nostra disposizione mettono in luce una forte avvezione di aria calda propagarsi dalla Penisola Iberica verso la Francia e poi verso i settori centrali europei, inclusa anche l'Italia. Questa linea di tendenza viene confermata già con l'inizio della prossima settimana e potrebbe traghettare il nostro Paese verso una fase prolungata di caldo estivo. Ecco la previsione del modello americano riferita a lunedì 22 luglio:

Prima che l'anticiclone africano porti il suo contributo stabile, la circolazione prevista sull'Europa nel breve termine continuerà a vedere correnti occidentali a debole gradiente che rinnoveranno la possibilità di nuovi temporali al nord e sui rilievi nelle giornate di venerdì 19 e sabato 20 luglio. Questi temporali risulteranno piuttosto disorganizzati e potranno interessare soprattutto la regione alpina e prealpina tra le ore pomeridiane e serali. Ecco la previsione del modello americano sulla probabilità della pioggia nella giornata di sabato 20:

 

L'aumento della temperatura  portato dall'anticiclone africano si farà sentire soprattutto a partire prossima settimana con un rialzo dei valori termici soprattutto nelle zone interne, laddove la colonnina di mercurio, secondo le primissime stime, potrebbe portarsi su valori localmente superiori alla soglia dei 35 gradi nelle zone interne. Al momento ci teniamo tuttavia a sottolineare che il nuovo aumento della temperatura non raggiungerà i livelli estremi toccati nella terza decade di giugno, la parte più calda dell'avvezione subtropicale resterà Infatti confinata alla penisola iberica ed al sud della francia. Ecco la previsione delle temperature previste alla quota di circa 1500 metri nella giornata di martedì 23 luglio:

 

Sintesi previsionale da venerdì 19 sino a giovedì 25: 

Venerdi 19 qualche temporale lungo Alpi e Prealpi e l'Appennino settentrionale. Bel tempo soleggiato altrove. Temperature con caldo moderato. 

Sabato 20 ancora qualche temporale al nord, soprattutto sui rilievi delle Alpi. Soleggiato altrove con caldo moderato. 

Domenica 21 qualche temporale sulle Alpi, soleggiato altrove. Temperature in rialzo. 

Lunedì 22 e martedì 23 soleggiato e caldo di nuovo più intenso su tutto lo stivale. Qualche temporale pomeridiano sulle Alpi. 

Mercoledì 24 e giovedì 25 di tempo estivo con picchi di caldo intenso soprattutto nelle località pianeggianti interne. Spunti temporaleschi sulle Alpi. 


Autore : William Demasi

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum