Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

METEO A 7 GIORNI: prima il MALTEMPO, poi il FREDDO?

Prossimi giorni all'insegna della pioggia in vista di un fine settimana perturbato su quasi tutta la Penisola. Il mese di dicembre potrebbe invece esordire con un po' di freddo sull'Italia.

La sfera di cristallo - 25 Novembre 2014, ore 15.00

Siete stufi di pioggia, umidità e vento di Scirocco? Purtroppo, la situazione meteo attesa nei prossimi giorni non vi renderà felici.

In buona sostanza, si ripresenteranno le condizioni che hanno caratterizzato la prima parte del mese di novembre...e cioè: una vasta depressione sul Mediterraneo occidentale, il blocco dell'alta pressione più ad est e tanto vento di Scirocco, che farà lievitare i pluviometri di molte regioni specie al nord e lungo il versante tirrenico.

Nel fine settimana, inoltre, la situazione tenderà ulteriormente a peggiorare stante l'ingresso della sopracitata depressione che si posizionerà sulla nostra Penisola.

Molta pioggia (anche localmente intensa), molto vento e temperature che in una prima fase si manterranno miti, al massimo fresche sotto le precipitazioni più forti.

La prima cartina ci mostra la figura di maltempo che agirà sull'Italia nella giornata di domenica 30 novembre (Clicca sulle cartine per ingrandirle: le piogge deboli sono in azzurro, quelle più intense in verde, in grigio scuro le nubi dense, in grigio più chiaro nubi e schiarite, le aree bianche sono quelle soleggiate.)

Come potete vedere, saranno ben poche le zone che si salveranno dalle precipitazioni piovose. La depressione tenderà poi a spostarsi verso levante e all'inizio della prossima settimana la situazione in Italia e in Europa potrebbe iniziare a cambiare.

La cartina termica relativa alla giornata di martedì 2 dicembre ci mostra finalmente una situazione più consona alla stagione in corso.

Il tepore che ancora oggi avvolge l'Italia e gran parte del Vecchio Continente lascerà il posto ad un clima più freddo.

Correnti fredde da nord-est si metteranno in moto non appena la depressione si sarà posizionata a sud-est della nostra Penisola. L'inverno potrebbe muovere finalmente i primi passi sul nostro Continente, aprendo scenari interessanti per il prossimo futuro.

Se volete sapere se la situazione a lungo termine sarà favorevole all'arrivo del freddo sull'Italia potete leggere la rubrica "Fantameteo". Per il momento, ecco la linea di tendenza del tempo fino alla giornata di martedì 2 dicembre in Italia.

Mercoledi 26 e giovedì 27 novembre: molte nubi su tutta la Penisola e rischio di piogge alternate a pause al nord, sul Tirreno, il nord della Sardegna e il settore ionico. Ventilazione Sciroccale moderata, con rinforzi sul Tirreno, mari mossi o molto mossi, temperature miti.

Venerdì 28 novembre: migliora temporaneamente al centro-sud, forte maltempo al nord-ovest, rovesci anche su Alta Toscana e Sardegna orientale. Mite ovunque per forte Scirocco.

Sabato 29 novembre: brutto tempo al nord, medio versante tirrenico e Sardegna con piogge sparse e temporali. Ancora in attesa le altre regioni.

Domenica 30 novembre e lunedì 1 dicembre: maltempo su tutta l'Italia con piogge sparse e rovesci. Quota neve in calo sulle Alpi lunedì. Ventoso ovunque e mari in burrasca.

Martedì 2 dicembre: aperture franche al nord, ma in un contesto climatico più freddo. Ancora maltempo altrove e temperature in graduale calo.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 


Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 16.57: A4 Milano-Brescia

coda rallentamento

Code causa traffico intenso a Svincolo Sesto San Giovanni-Viale Zara (Km. 138,5) in uscita in dire..…

h 16.57: SS107 Silana Crotonese

rallentamento snow

Traffico rallentato, nevicata nel tratto compreso tra 4,388 km dopo Incrocio Spezzano Della Sila -..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum