Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Meteo a 7 giorni: presto entrerà in scena l'alta pressione e limiterà la pioggia

Pur senza presentarsi in grande spolvero, l'alta pressione riuscirà nell'intento di tener lontane le piogge più importanti, confinandole sull'ovest del Continente.

La sfera di cristallo - 8 Novembre 2018, ore 14.51

Ancora due perturbazioni sono attese in azione su parte del Paese entro domenica mattina, ma si tratterà in fondo di fronti meno attivi, a cui l'alta pressione proverà a tagliare "i rifornimenti", cioè l'aria più fredda che li alimenta in quota.

Ne deriverà già un venerdì con meno piogge del previsto al nord, limitate peraltro al settore occidentale e un sabato con fenomeni relegati a Liguria, fascia alpina, prealpina e Toscana, qualcosina anche sulle Isole Maggiori; si arriverà così ad una domenica con residui piovaschi localizzati tra Liguria e Lombardia.

STOP: altrove l'alta pressione finirà per stabilizzare il tempo, imponendosi un po' ovunque, soprattutto nelle giornate di martedì, mercoledì. In seguito la spinta delle correnti atlantiche potrebbe ancora determinare condizioni di variabilità e qualche pioggia sulla Sardegna, lungo le regioni tirreniche e al nord-ovest, ma senza determinare mai un vero peggioramento.

Da notare che per tutto il periodo andranno a prevalere temperature miti, soprattutto sulle coste e sulle alture, mentre sulle zone pianeggianti il graduale ritorno del sereno potrebbe favorire l'insorgenza di nebbie, in particolare sul basso Veneto, l'Emilia-Romagna e le coste marchigiane, associate ad un po' di freddo umido.

NON si prevedono dunque al momento nuove fasi di maltempo preoccupanti, né repentini sbalzi termici.  Da monitorare solo alcuni temporali forti attesi sabato in Sicilia. La fase di stabilità servirà per far rientrare l'emergenza laddove le piogge sono risultate particolarmente abbondanti e a consentire lavori di pulizia e ripristino sulle vie di comunicazione coinvolte da frane e caduta di alberi.

SINTESI previsionale sino a giovedì 15 novembre:
venerdì 9 novembre:
nubi e qualche pioggia al nord-ovest e sulla Toscana, in giornata poi anche sulla Sardegna, nubi sul resto del nord e del centro ma senza piogge. Bello al sud ma con nubi in arrivo sulle coste del Tirreno e della Sicilia. Temperature miti.

sabato 10 novembre: molto nuvoloso o coperto al nord con piogge relegate però soprattutto su Alpi, Prealpi e Liguria, marginalmente sulla Toscana. Possibili temporali sulla Sicilia, anche forti nel sud dell'isola. Altrove asciutto con un po' di nubi basse solo sul Tirreno, altrove velato e ancora mite.

domenica 11 novembre e lunedì 12 novembre: nuvolaglia sul nord-ovest con nubi basse e qualche piovasco, specie in Liguria, altrove tempo bello, possibile comparsa di nebbie su valli e bassure, in particolare sul basso Veneto e la Romagna. Lieve calo termico sotto le nebbie.

martedì 13 e mercoledi 14 novembre: bel tempo ovunque, nebbie sulle pianure nottetempo e al mattino, specie al nord. Più freddo sotto la nebbia. Temperature minime in calo.

giovedì 15 novembre:
nuvolosità in arrivo su Sardegna e nord-ovest con locali piogge, poi anche sulle coste del Tirreno e sulla Sicilia. Altrove ancora bello salvo locali nebbie. 

Situazione meteo LIVE: 

>>> Radar meteo Italia (piogge)
>>> Satellite Visibile Italia (diurno)
>>> Fulmini e temporali in atto
>>> Satellite infrarosso (anche notturno)
>>> Stazioni meteorologiche LIVE

>>> Altri satelliti


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum