Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Meteo a 7 giorni: piogge intense su Sardegna ed estremo sud, poi VARIABILITA'...

Il maltempo si estenderà dalla Sardegna all'estremo sud nella giornata di domani, giovedì 5 dicembre. Poi subentreranno condizioni di variabilità dettate da correnti occidentali abbastanza miti che si faranno vedere soprattutto nel fine settimana.

La sfera di cristallo - 4 Dicembre 2019, ore 16.00

L'ultimo atto della depressione mediterranea che ci ha interessato nei giorni scorsi andrà in scena nelle prossime 24-36 ore sulla Sardegna e le estreme regioni meridionali. 

Ecco le previsioni grafiche per domani, giovedi 5 dicembre, in Italia: 

Piogge anche intense impegneranno la Sardegna, la Calabria Ionica, il Golfo di Taranto e il Salento. Su queste aree non si esclude la possibilità di avere anche qualche nubifragio. 

Il resto d'Italia verrà interessata dalla "chioma" della perturbazione con nuvolosità sparsa, in prevalenza medio-alta, senza fenomeni. 

Il maltempo si esaurirà nella giornata di venerdì al meridione, poi si entrerà in una fase variabile e molto mite dettata da correnti occidentali che addenseranno nubi soprattutto lungo il Tirreno. 

La seconda mappa mostra la probabilità di avere piogge (anche deboli) nella notte tra sabato 7 e domenica 8 dicembre in Italia: 

L'aria mite e umida proveniente da ovest (frecce rosse) darà luogo a locali piovaschi sul Tirreno, dalla riviera di Levante alla Campania, unitamente alla Sicilia e la Sardegna occidentale. Si tratterà come anticipato di piogge poco significative alternate a pause asciutte anche prolungate. 

Dove vedete il colore bianco sulla mappa, il tempo si prevede invece asciutto e in parte anche soleggiato. 

Come evolverà la situazione in seguito? A partire da lunedi 9 dicembre inizierà un lungo pellegrinaggio di perturbazioni sull'Europa centrale che interesseranno la nostra Penisola in maniera marginale, in un contesto sempre abbastanza mite. Sarà questo il primo stadio che ci condurrà verso un peggioramento più marcato del tempo che potrebbe palesarsi attorno alla metà del mese.  

Un primo fronte attraverserà la Penisola nella giornata di martedi 10 dicembre. 

Causerà qualche fenomeno sul nord-est e al centro-sud in un contesto ventoso, ma non freddo. A seguire avremo una breve pausa e poi forse il peggioramento sopra menzionato, ma per tutte le delucidazioni del caso leggete la rubrica Fantameteo. 

SINTESI PREVISIONALE FINO A MERCOLEDI 11 DICEMBRE

Giovedi 5 dicembre: maltempo sulla Sardegna, Calabria ionica, Golfo di Taranto e Salento con piogge anche intense e temporali. Qualche pioggia locale anche sul restante meridione, per il resto tempo asciutto e in parte soleggiato. Un po' freddo al nord, mite altrove. 

Venerdi 6 dicembre: ultime piogge all'estremo sud in attenuazione, per il resto tempo abbastanza soleggiato e mite. 

Sabato 7 e domenica 8 dicembre: nubi sul Tirreno con qualche pioggia, asciutto e in larga parte soleggiato altrove in un contesto mite. 

Lunedi 9 dicembre: bello ovunque, ma peggiora sulle Alpi a fine giornata con nevicate sui settori di confine. Sempre mite. 

Martedi 10 dicembre: variabilità sull'Italia con qualche precipitazione sul nord-est e al centro, in tendenza anche al sud. Ventoso, ma non freddo. 

Mercoledi 11 dicembre: pausa soleggiata, ma peggiora in serata sul nord-ovest. Sempre mite. 

Controlla sempre le previsioni dettagliate e specifiche per la tua cittàcontinuamente aggiornate:

>>> ROMA
>>> MILANO
>>> NAPOLI

 


Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum