Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

METEO A 7 GIORNI: perturbazioni di passaggio, poi un rialzo delle temperature entro il prossimo weekend

Un altro paio di impulsi perturbati di passaggio da qui a giovedì 8 marzo, poi un rialzo delle temperature, ma ancora molte nubi sopratutto al nord e sulle centrali tirreniche.

La sfera di cristallo - 5 Marzo 2018, ore 15.00

Come strascico di una delle dinamiche antizonali più estreme degli ultimi anni, il riversamento di una imponente quantità d'aria gelida sull'oceano Atlantico ha portato la nostra atmosfera ad una risposta di segno opposto, quindi a seguito di un periodo dominato dai venti orientali, ha fatto seguito una circolazione ora di stampo dichiaratamente occidentale che trasporta con sè fronti perturbati in rapida successione, regalando al nostro Paese una fase di tempo assai variabile ma con prevalenza di scenari instabili e tormentati, soprattutto sui versanti tirrenici e sul settentrione. 

Ebbene tali scenari ci accompagneranno almeno sino a giovedì 8 marzo, periodo nel quale ad un fronte polare posto assai basso di latitudine, corrisponderà il passaggio di almeno un paio di nuove perturbazioni, entrambe con effetti più decisi sul tempo previsto sulle regioni centrali tirreniche e quindi le massime cumulate di pioggia in previsione su bassa Toscana, Lazio, Campania.

Marginale il ruolo svolto da queste perturbazioni al nord, ove comunque il cielo risulterà spesso e volentieri nuvoloso, seppur SENZA essere accompagnato da ratei precipitativi degni di nota. 

Nel periodo successivo, volgendo quindi il nostro sguardo alla parte conclusiva della settimana ed al prossimo weekend, un rialzo del fronte polare in corrispondenza dei settori centrali ed orientali del Mediterraneo, favorirebbe sul nostro Paese un rialzo delle temperature sino a valori sopranorma specie al centro ed al sud, con picchi massimi previsti sabato e domenica sulle due isole maggiori. Al nord e sulle regioni del versante Tirrenico questo aumento termico si verificherebbe sotto l'influenza di una circolazione meridionale che determinerebbe ancora cieli molto nuvolosi o coperti, con possibili precipitazioni. 

Infine lunedí 12 marzo ecco farsi avanti una nuova perturbazione con ribasso termico a partire dal nord (da confermare). 

Sintesi previsionale da martedí 6 a lunedì 12 marzo: 

Martedì 6:
nuova perturbazione indirizzata alle regioni centrali e meridionali tirreniche. Coinvolte anche la Sardegna e le regioni nord-orientali. Temperature stazionarie, ventilazione generalmente occidentale.

Mercoledì 7: qualche piovasco in mattinata al nord, poi schiarite. Nuovo aumento delle nubi al centro ed al sud tirreniche entro la serata, con precipitazioni in arrivo. Ventilazione occidentale, temperature stazionarie.

Giovedì 8: ancora nuvolosità lungo i versanti tirrenici ma senza precipitazioni significative. Maggiori schiarite altrove. Ventilazione tendente a disporsi dai quadranti meridionali, rialzo termico ovunque. 

Venerdì 9: una veloce perturbazione torna a coinvolgere in mattinata i settori tirrenici e le regioni settentrionali. Ventilazione meridionale, generale rialzo termico. 

Sabato 10: tempo buono al centro ed al sud, con rialzo termico sensibile soprattutto sulle due isole maggiori. Tempo uggioso, occasionali piogge al nord. Vento meridionale.

Domenica 11: nubi di passaggio in un contesto molto mite al centro ed al sud. Qualche piovasco al nord. Venti meridionali. 

Lunedì 12: nuova perturbazione in arrivo a partire dal nord. Ancora molto mite al centro ed al sud. 


Autore : William Demasi

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 13.18: A23 Palmanova-Tarvisio

incidente

Incidente nel tratto compreso tra Gemona-Osoppo (Km. 44,9) e Udine Nord (Km. 26) in direzione aut..…

h 13.10: S03 Strada Grande Comunicazione Fi-Pi-Li (diramazione per Pisa)

rallentamento

Veicoli lenti nel tratto compreso tra Svincolo Pisa Nord Est (Km. 71) e Svincolo Cascina (Km. 63)..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum