Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Meteo a 7 giorni: Pasqua e Pasquetta tra piogge e schiarite, poi variabilità...

MeteoLive vi fornisce sempre aggiornamenti costanti: NO STOP! Qui troverete tutte le mappe aggiornate con la tempistica dei passaggi piovosi tra sabato e lunedì.

La sfera di cristallo - 24 Marzo 2016, ore 15.00

COMMENTO
Stanno lentamente convergendo i modelli sul tempo previsto per le feste di Pasqua
, che ormai pare caratterizzato da una grande variabilità con passaggio di due fronti, di cui il più incisivo è atteso tra domenica sera e lunedì mattina.
 
Il tutto si verifica in una fase di stanca del tempo sull'Europa, in cui si nota che ormai l'inverno sul Continente è finito e che l'unico schema possibile è quello che traghetterà a tratti perturbazioni da ovest in un contesto mite, in cui il Mediterraneo potrà anche essere temporaneamente protetto dai soliti cunei anticiclonici di matrice subtropicale.

Andiamo comunque con ordine:

VENERDI SANTO: transito di una prima debole perturbazione, accompagnata da correnti da WNW che attraverserà dunque in modo irregolare il nord, portando qualche precipitazione a ridosso dell'arco alpino più settentrionale, sulle Venezie e sulla Romagna.

SABATO: la perturbazione scivolerà rapidamente verso il centro-sud, portando piogge sparse e rovesci che a fine giornata si localizzeranno all'estremo sud, prima di spegnersi sullo Jonio. Al nord intanto il tempo migliorerà nettamente sin dal mattino con generose schiarite e clima mite.

DOMENICA di PASQUA: in mattinata sole generoso quasi ovunque ma velature al nord-ovest e nubi basse sulla Liguria, poi rapido aumento della nuvolosità su tutto il nord e sulla Toscana con piogge dal tardo pomeriggio e per tutta la serata. In seguito fenomeni in localizzazione tra nord-est, Emilia-Romagna e regioni centrali tirreniche. Limite della neve tra i 1400 e i 1800m sulle Alpi. Tempo migliore su medio Adriatico e meridione sino a sera. Temperature massime in calo al nord e sulla Toscana.

LUNEDI dell'ANGELO: migliora rapidamente al nord-ovest, ancora piogge su est Lombardia, Triveneto ed Emilia-Romagna, piogge anche al centro, specie sul Tirreno, e su Campania e zone interne del sud, poi miglioramento graduale con il passare delle ore su tutte le zone con attenuazione delle piogge e parziali schiarite. Temperature in lieve calo nelle aree soggette a maggiore nuvolosità.

EVOLUZIONE SUCCESSIVA: un altro fronte giungerà martedì 29 sul settentrione con qualche precipitazione passeggera sui rilievi alpini e prealpini, nel contempo la pressione andrà temporaneamente aumentando sino a giovedì 31 al centro-sud, favorendo belle schiarite e un rialzo delle temperature, al nord a tratti insisterà ancora della nuvolosità a causa di un richiamo di aria umida da sud ovest, a precedere il probabile ingresso di una nuova saccatura.


 


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 05.36: A25 Torano-Pescara

rain

Pioggia nel tratto compreso tra Allacciamento A24 Roma-Teramo (Km. 72) e Cocullo (Km. 121,8) in e..…

h 05.30: A30 Caserta-Salerno

rain

Pioggia nel tratto compreso tra Allacciamento A1 Milano-Napoli e Salerno - Raccordo Salerno-Avellin..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum