Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Meteo a 7 giorni: ondata di MALTEMPO sull'Italia con NEVICATE COPIOSE sulle Alpi

Valpadana "graziata" da temperature troppo alte: avrà solo pioggia, nelle Alpi tanta neve, inizialmente a quote basse. Precipitazioni intermittenti anche al centro-sud, specie sui versanti tirrenici e sulla Sicilia. Da mercoledì tendenza a graduale miglioramento e da venerdì anticiclone in rimonta sull'Italia con temperature miti.

La sfera di cristallo - 13 Febbraio 2015, ore 15.21

Poteva essere una grande nevicata per la Valpadana se le termiche fossero state quelle giuste, perchè il maltempo che arriverà nelle prossime 72 ore è destinato a colpire soprattutto il nord e non ha alcuna voglia di scherzare.

Ci sarà infatti un doppio passaggio perturbato, il secondo aggravato dall'approfondimento di un minimo depressionario sul Golfo Ligure, in spostamento lento verso il Tirreno centrale, ma al suolo farà troppo caldo per la neve.

Se in pianura sarà dunque in prevalenza pioggia, sui rilievi, già a partire dalle quote collinari, cadrà tanta neve, copiosa oltre i 1000-1500m con le modalità già descritte in questo articolo:
http://meteolive.leonardo.it/news/In-primo-piano/2/forti-nevicate-sulle-alpi-tutti-i-dettagli-zona-per-zona-/48986/

La fase critica potrebbe intervenire tra lunedì e martedì quando, pur con un limite delle nevicate più alto, alcune zone dell'alto Piemonte, segnatamente l'Ossola ed il Biellese, potrebbero sperimentare accumuli anche di oltre mezzo metro di neve in sole 12 ore.
 
Ricordiamo che il maltempo piomberà sul settore alpino proprio durante le settimane bianche legate alle feste di Carnevale e, considerato che il rischio di valanghe aumenterà esponenzialmente e molte strade potrebbero essere ancora innevate, si consiglia la massima prudenza sia alla guida che sugli sci...

Il maltempo non risparmierà comunque nemmeno il resto d'Italia, con piogge e temporali attesi anche sulle regioni tirreniche e la Sicilia tra sabato e domenica e poi soprattutto tra lunedì e martedì, quando temporali particolarmente intensi, associati a grandinate, potrebbero colpire Lazio e Campania. Situazione purtroppo penalizzante per l'Appennino centro-meridionale, con possibilità di sciare senza trovare pioggia solo in alta quota.

La depressione da mercoledì dovrebbe isolarsi a ridosso della Sardegna, dove darà luogo ancora ad ulteriori fenomeni, per poi scivolare decisamente indebolita verso l'Algeria e abbandonare del tutto il nostro Paese entro la serata di giovedì.

Al suo seguito da ovest dovrebbe intervenire l'anticiclone delle Azzorre, assicurando per tutti un fine settimana 21-22 di sole e mitezza anche dal sapore primaverile.

SINTESI PREVISIONALE SINO A VENERDI 20 FEBBRAIO:
sabato 14 febbraio
: peggiora al nord con precipitazioni in progressione da ovest verso est e nevicate a quote collinari sul settore occidentale, oltre i 600-700m su quello centro-orientale; possibili episodi di neve mista a pioggia anche a quote inferiori in mattinata, sia nei fondovalle alpini, che su alcune zone dell'alta pianura lombarda e del Piemonte in genere. Rovesci anche su Toscana, coste laziali, est Sardegna e Sicilia meridionale, parzialmente nuvoloso ed asciutto altrove. Nel pomeriggio temporaneo miglioramento su Valle d'Aosta e Piemonte, ancora neve sulle montagne del Triveneto e sull'Appennino emiliano oltre i 600-900m. Temperature in calo nei valori massimi.

domenica 15 febbraio: al mattino peggiora su Piemonte e Valle d'Aosta con neve sin sui 300-400m, pausa sulla Lombardia, ultime precipitazioni sul nord-est con neve a 600-800m. Al centro peggioramento mattutino con piogge e rovesci, specie su Toscana, Umbria, Marche, Lazio, ovest Sardegna con neve sull'Appennino centrale oltre i 1500m, asciutto su est Sardegna, Abruzzo, resto del sud, tranne rovesci su sud ed est Sicilia, Calabria Jonica e Salento per effetto stau indotto dalle correnti di Scirocco, nel pomeriggio forte peggioramento anche sulla Lombardia ed il Ponente Ligure, con neve oltre gli 800-900m; migliora temporaneamente sul Triveneto e l'Emilia-Romagna, fenomeni più attenuati al centro. Temperature in lieve calo sul Piemonte, in lieve aumento altrove.

lunedì 16 febbraio: maltempo su gran parte del Paese con neve sulle Alpi oltre gli 800-1000m, 1200m su nord Appennino, copiose sui monti piemontesi e lombardi ed in parte su Cuneese, Cadore, Carnia e Tarvisiano. Su alcuni settori dell'alto Piemonte limite delle nevicate a 500-600m e accumuli nevosi notevoli. Piogge e temporali su gran parte delle regioni tirreniche, forti sul Lazio e sulla Campania con annesse grandinate, neve sempre a quote elevate su centro-sud Appennino. Temperature in lieve aumento.

martedì 17 febbraio: ancora maltempo al nord ma con fenomeni meno intensi ma ancora neve su ovest Alpi sino a 500-700m, specie nel Cuneese, rovesci sparsi alternati a schiarite al centro-sud, tendenza a graduale attenuazione dei fenomeni entro la serata. Temperature senza grandi variazioni.

mercoledì 18 febbraio: piogge sparse sulla Sardegna e sul Piemonte con neve a 600m sul Cuneese ma con tendenza ad attenuazione dei fenomeni, variabilità altrove con residue piogge ma anche con schiarite. Temperature in aumento nelle aree che riceveranno ampie schiarite.

giovedì 19 febbraio: ancora nuvolaglia e qualche rovescio in Sardegna, parzialmente nuvoloso anche sul nord-ovest ma con fenomeni ormai quasi del tutto assenti, schiarite più ampie sul Triveneto e lungo le regioni adriatiche. Temperature in calo nei valori minimi sulle Alpi. Banchi di nebbia sulle zone pianeggianti nottetempo.

venerdì 20 febbraio: tempo in via di ulteriore miglioramento, temperature massime in aumento, locali nebbie sulle pianure del nord e nelle valli del centro.





 


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum