Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Meteo a 7 giorni - ondata di CALDO: fuoco alle polveri!

Conferme circa una settimana di CALDO INTENSO in Italia, specie nella sua seconda parte. Pochi e sporadici i temporali pomeridiani su Alpi e Appennini.

La sfera di cristallo - 29 Giugno 2015, ore 15.00

Ecco l'estate solida, indistruttibile, accompagnata da temperature di molto superiori alle medie del periodo.

L'estate di luglio partirà a razzo e ci mostrerà un quadro termico non particolarmente piacevole per molte regioni italiane. Merito (o demerito) di una forte rimonta anticiclonica sul Mediterraneo, originata dal connubio tra l'anticiclone delle Azzorre (che ha dominato la scena negli ultimi giorni) e un solido promontorio africano che nella seconda parte della settimana arriverà a lambire persino il "profondo" nord Europa.

La cartina visibile a lato risulta sufficientemente esplicativa per identificare il caldo che colpirà gran parte del nostro Paese, segnatamente il nord, il medio/alto Tirreno e le Isole. Valori attorno a 35-36° non saranno utopia su queste regioni, ma il danno più grosso verrà probabilmente inferto ai ghiacciai alpini.

Tra venerdì e domenica si prevedono isoterme di 24° a 1500 metri di quota sulle Alpi, che significano uno zero termico ben oltre i 4000 metri. Una mazzata non indifferente per le lingue glaciali che in questi ultimi anni avevano dato timidi segnali di ripresa.

Dal punto di vista fenomenologico ci sarà davvero poco da dire. La stabilità e il bel tempo si impossesseranno di tutta la nostra Penisola. Solo i settori alpini e forse limitate zone della dorsale appenninica avranno qualche isolato temporale di calore. Su tutte le altre regioni il dominio del sole non verrà quasi minimamente scalfitto.

Fortunatamente, i bracci di mare che circondano l'Italia sono ancora relativamente freschi. Ciò potrebbe mettere in moto brezze abbastanza rinfrescanti lungo le coste, ovviamente quelle non soggette a compressioni dall'entroterra.

Se volete delucidazioni sul tempo a lungo termine, vi invitiamo a leggere la rubrica Fantameteo. Per ciò che concerne il tempo sull'Italia, la situazione sarà stabile e soleggiata per tutti i sette giorni considerati (fino alla giornata di lunedì 6 luglio. Eventuali addensamenti avranno carattere temporaneo e i temporali si presenteranno sporadici nel pomeriggio su Alpi e Appennini. Le temperature vedranno un continuo crescendo, fino a raggiungere un massimo tra il week-end e l'inizio della prossima settimana, quando si potrebbero toccare valori record.


Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum