Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Meteo a 7 giorni: occhi puntati sul fine settimana

Una perturbazione potrebbe infrangere almeno temporaneamente il dominio dell'alta pressione portando alcune precipitazioni specie al nord e al centro tra venerdì 17 e domenica 19 gennaio.

La sfera di cristallo - 13 Gennaio 2020, ore 16.00

L'alta pressione nei prossimi tre giorni tenderà ad invecchiare, spostando i massimi in direzione del centro Italia. L'azione delle correnti atlantiche si farà pressante sull'Europa centro-settentrionale, dove scorreranno diversi sistemi frontali comandati da aria mite e umida. 

La parte terminale di queste perturbazioni potrebbe lambire il nord Italia dove avremo annuvolamenti e qualche isolata pioggia sulla Liguria. 

Ecco la mappa previsionale simbolica per la giornata di martedi 14 gennaio

Bel tempo al centro e al meridione con temperature anche miti di giorno. Addensamenti saranno invece presenti sulle regioni settentrionali, occasionalmente associati a qualche piovasco sulla Liguria. 

La qualità dell'aria resterà scadente nelle nostre città, specie sulla Pianura Padana dove avremo assenza di ventilazione e il rischio di nebbie specie di notte e al primo mattino. 

Questo quadretto assai poco emozionante andrà avanti fino alla giornata di giovedi 16 gennaio. A seguire una perturbazione atlantica più audace proverà a forzare il blocco, determinando un passaggio precipitativo al nord e al centro tra venerdì e sabato. 

La mappa sinottica attesa per la notte tra venerdi 17 e sabato 18 gennaio mostra l'invorticamento della perturbazione medesima sul Mar Ligure: 

Se questa tendenza fosse rispettata (abbiamo ancora alcuni dubbi a riguardo), l'Appennino centro-settentrionale potrebbe finalmente vedere la neve attorno ai 600-800 metri; la pioggia in pianura farebbe inoltre scendere il tasso di inquinamento, "lavando" letteralmente l'atmosfera dopo quasi un mese di stasi anticiclonica. 

A seguire, il maltempo si dirigerà al meridione dove saranno possibili piogge intense nella giornata di lunedi 20 gennaio: 

L'alta pressione si farà un po' da parte: oltre alle sopracitate piogge al sud, arriverebbe anche una discreta dose di aria fredda in direzione delle regioni centro-settentrionali (frecce blu). Insomma, la stagione invernale potrebbe un po' svegliarsi dopo il lungo torpore iniziato attono a Natale. 

Sintesi previsionale fino a lunedi 20 gennaio

Fino a giovedi 16 gennaio: bel tempo al centro e al meridione stante nubi locali senza conseguenze. Nubi sparse al nord con rischio di brevi piovaschi sulla Liguria. Possibili situazioni nebbiose sulle pianure del nord, per il resto clima mite. 

Venerdi 17 gennaio: peggiora al nord-ovest, specie in Liguria, con rovesci e neve sui 900-1000 metri; altrove variabilità con piogge poco probabili. 

Sabato 18 gennaio: maltempo al nord e al centro con neve sull'Appennino settentrionale sopra i 600-800 metri, 900-1200 metri sull'Appennino centrale; fenomeni meno frequienti sulle Alpi, le Isole e le regioni meridionali ad eccezione della Campania, più freddo al nord, mite al centro e al meridione. 

Domenica 19 gennaio: ancora piogge tra Emilia Romagna e regioni centrali con neve sopra gli 800-1000 metri, per il resto nubi sparse e basso rischio di fenomeni. 

Lunedi 20 gennaio: maltempo al meridione con piogge anche intense e temporali, più aperto il tempo sul resto d'Italia, ma con temperature in calo specie al nord. 

Le previsioni dettagliate e specifiche per la tua cittàcontinuamente aggiornate:

>>> ROMA
>>> MILANO
>>> NAPOLI

 

 


Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum