Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

METEO A 7 GIORNI: nuove perturbazioni in arrivo a partire da domani e sino al weekend

Correnti instabili nord-atlantiche portano nuove precipitazioni e temporali in vista per le regioni del centro e del nord. Non mancheranno gli episodi di instabilità per il meridione. Calo termico diffuso. Vediamo nel dettaglio.

La sfera di cristallo - 4 Settembre 2019, ore 15.15

Nei prossimi giorni il nostro continente verrà interessato da una circolazione di aria più instabile e fresca di provenienza settentrionale. Le correnti instabili di origine atlantica raggiungeranno l'Europa ed il Mediterraneo scivolando lungo il fianco orientale dell'anticiclone delle Azzorre, dando luogo ad un flusso piuttosto teso di venti settentrionali o al più nord-occidentali.

All'interno di questa circolazione andranno ad inserirsi alcuni impulsi di aria instabile, attualmente i modelli identificano due di questi impulsi attraversare il nostro Paese: il primo di questi è previsto domani, giovedì 5 e venerdì 6, con effetti soprattutto al centro ed al nord, poi un secondo impulso previsto nel fine settimana.

L'arrivo di queste due perturbazioni inserite in un contesto di venti settentrionali, porteranno una riduzione abbastanza sensibile delle temperature che si farà sentire soprattutto al nord ed al centro. Ecco la previsione sulle anomalie di temperatura in Europa previste nella mattinata di venerdì 6 settembre:

L'aria fredda in questa occasione riuscirà a riversarsi attraverso la valle del Rodano quindi le ciclogenesi avranno un perno sui settori tirrenici, le nubi e le precipitazioni saranno in grado di coinvolgere anche le regioni occidentali. Come detto, la prima di queste perturbazioni è prevista tra domani pomeriggio e venerdì mattina su Liguria e Toscana, Piemonte, Lombardia, con dei temporali. Nelle ore successive (venerdì pomeriggio) vedremo organizzarsi un corpo nuvoloso più esteso sulle regioni del nord-est.

Il secondo corpo nuvoloso dalle caratteristiche e dal comportamento ancora incerto sembra comunque avere la possibilità di portare nuova instabilità anche sul lato tirrenico, soprattutto su Liguria, Toscana, Lazio e poi le regioni di nord-est. Ecco la previsione del modello americano riferita a domenica 8 settembre, in cui possiamo osservare lo sviluppo di una circolazione di bassa pressione sull'Europa, dal cui comportamento dipenderanno le sorti del tempo atmosferico italiano:

Sintesi previsionale da giovedì 5 a mercoledì 11 settembre: 

Giovedì 5 settembre rapido peggioramento delle condizioni atmosferiche al nord, con arrivo di temporali soprattutto sull'angolo nord-occidentale. Nubi di passaggio al centro, soleggiato al sud. Temperature in calo dalla sera al nord.

Venerdì 6 settembre giornata di tempo instabile al centro ed al nord, nubi di passaggio al sud. Riduzione sensibile delle temperature.

Sabato 7 giornata interlocutoria di variabilità. Temperature gradevoli.

Domenica 8 nuovamente instabile al centro ed al nord con temporali soprattutto sulla fascia tirrenica. Nubi di passaggio al sud. Temperature fresche.

Lunedì 9 e martedì 10 i fenomeni si concentrano sui versanti orientali del paese. Altrove tempo migliore ma ventoso e fresco.

Mercoledì 11 residua instabilità al centro ed al sud, bel tempo al nord. Ripresa termica.


Autore : William Demasi

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum