Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Meteo a 7 giorni: nuove incursioni perturbate all'inizio della settimana prossima?

Conferme sulla non convinzione dell'alta pressione sull'Italia all'inizio della prossima settimana. Ecco una breve analisi.

La sfera di cristallo - 12 Ottobre 2016, ore 15.00

Prima di addentrarci nelle maglie previsionali a medio termine, facciamo un doveroso richiamo sulla situazione prevista al nord e sulla Toscana nella giornata di venerdì 14 ottobre.

Sono evidenti le precipitazioni anche intense che il modello americano prevede sul settore di nord-ovest, le zone interne della Corsica, l'alta Toscana e forse il settore nord della Sardegna.

Sul resto d'Italia prevarrà invece un ventaglio di correnti meridionali caldo-umide, con precipitazioni scarse e un aumento delle temperature che si farà notare soprattutto sulla Sicilia e le zone estreme.

 

Cosa capiterà dopo il passaggio perturbato sopra menzionato? Tra domenica e lunedì potrebbe tornare un po' di alta pressione sull'Italia (seconda mappa); la figura stabilizzante farà piazza pulita di nubi e piogge, pur essendo tutt'altro che solida..

Si apprezzerà anche un aumento delle temperature che si porteranno su valori alquanto gradevoli per il periodo.

Come abbiamo già anticipato, il bel tempo che si imposterà sulla Penisola ad inizio settimana non è destinato a durare.

Tra martedì 18 e le prime ore di mercoledi 19 ottobre una veloce perturbazione darà luogo ad un nuovo cambiamento soprattutto al nord e al centro (terza mappa).

Si tratterà in prevalenza di rovesci sparsi che si muoveranno nel letto di correnti occidentali in quota abbastanza sostenute. Sulle Alpi arriveranno altre benefiche nevicate, anche se a quote piuttosto elevate (indicativamente sopra i 2000 metri).

Meno interessate dai fenomeni le regioni meridionali e le Isole, che seguiteranno ad avere un contesto termico tutto sommato gradevole.

RIASSUMENDO: Giovedi 13 ottobre tempo in peggioramento al nord-ovest con piogge sparse e neve sui rilievi alpini, qualche pioggia in arrivo anche su Sardegna e Tirreno, per il resto asciutto con temperature in aumento al sud. Venerdì 14 tempo perturbato al nord e sulla Toscana con piogge anche forti, estensione dei fenomeni al Tirreno in giornata, più soleggiato e caldo al sud. Sabato 15 ancora instabile su gran parte d'Italia con piogge e rovesci, in via di attenuazione nella giornata di domenica 16. Lunedì 17 bel tempo ovunque, poi peggiora al nord e al centro tra martedì 18 e mercoledi 19 .

 

 

 

 


Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 03.42: A5 Torino-Courmayeur

fog

Nebbia a banchi nel tratto compreso tra Svincolo Scarmagno (Km. 35,1) e Svincolo Quincinetto (Km. 5..…

h 03.39: A1 Bologna-Firenze

rallentamento

Veicoli lenti nel tratto compreso tra Barberino di Mugello (Km. 261,4) e Calenzano-Sesto Fiorentino..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum