Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Meteo a 7 giorni: nelle mani dell'alta pressione, ma con qualche DISTURBO

Alta pressione sugli scudi per almeno altri 7 giorni sull'Italia. Eventuali disturbi avranno carattere temporaneo.

La sfera di cristallo - 9 Novembre 2015, ore 15.10

Cresce il livello di inquinamento nelle nostre città, i venti si indeboliscono e la nebbia fa capolino sulle pianure del nord, seppure non in maniera invadente e persistente.

L'alta pressione ha ormai invaso il bacino del Mediterraneo, l'Italia e parte dell'Europa centrale. Un dominio anticiclonico solido che monopolizzerà buona parte di novembre, invalidando piogge e nevicate in montagna.

Non è un bene che l'ultimo mese dell'autunno meteorologico sia messo a tacere in questo modo, sia per il recupero delle falde idriche (laddove il cielo ha concesso poca pioggia), sia per il ricarico nevoso sulle Alpi, che sarà praticamente nullo a tutte le quote in un periodo "cruciale" del semestre freddo alpino.

La prima cartina di mostra la situazione attesa in Europa e in Italia nella giornata di giovedì 12 novembre. C'è davvero poco da segnalare: alta pressione robusta sull'Italia, con le perturbazioni che saranno costrette a fare il giro largo, interessando essenzialmente le Isole Britanniche e la Scandinavia.

A questa situazione si assoceranno generali condizioni di stabilità, con molto sole sui colli e suoi monti, banchi di nebbia sulle pianure e tappeti di nubi basse lungo le coste, in un contesto ovviamente molto mite.

Se con un balzo virtuale ci spostiamo a domenica 15 novembre, si nota che la situazione non cambierà di molto: alta pressione ancora ben radicata sull'Italia, con i corpi nuvolosi più importanti che seguiteranno a transitare lontani dalla scena meteo nostrana.

Solo le Alpi orientali e il versante adriatico potrebbero veder transitare modesti addensamenti da nord-ovest, ma il rischio di pioggia si manterrà basso. Per il resto nessun cambiamento sostanziale.

Riassumendo: fino a sabato 14 novembre stabilità assoluta con tanto sole sui monti e sui colli, nebbia in pianura, mitezza in quota. Tra domenica 15 e lunedì 16 novembre qualche nube in transito lungo il versante adriatico e sul nord-est, senza conseguenze, per il resto invariato.

 


Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 05.43: A16 Napoli-Canosa

rain

Pioggia nel tratto compreso tra Allacciamento A1 Milano-Napoli e Vallata (Km. 104,2) in entrambe..…

h 05.42: A1 Roma-Napoli

rain

Pioggia nel tratto compreso tra Frosinone (Km. 623,8) e Barriera Di Napoli Nord (Km. 739,7) in en..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum