Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Meteo a 7 giorni: nel fine settimana accentuazione della tendenza a TEMPORALI

Aria fresca in sfondamento in quota nel corso dei prossimi giorni e, soprattutto nel fine settimana, tendenza a temporali pomeridiani o serali. Per il Primo Maggio tempo in miglioramento al nord-ovest. La prossima settimana leggera variabilità, più spiccata in Adriatico, più sole su Tirreno e nord-ovest.

La sfera di cristallo - 26 Aprile 2016, ore 15.30

Il vortice freddo che ha riportato la primavera vissuta sino a qualche anno fa in Europa, tende a perdere colpi, ma rimarrà determinante, sia pure in modo parziale, anche nei prossimi giorni sul tempo del nostro Paese.

Infatti, a tratti, veicolerà aria più fresca, umida ed instabile, foriera di situazioni temporalesche anche di una certa intensità.

Una prima fase instabile riguarderà prettamente le regioni centrali, il Molise e la Campania nel corso della giornata di giovedì, localizzandosi nella notte successiva lungo le coste dell'Adriatico e sul relativo tratto di mare.

Dopo una breve fase in cui la tendenza temporalesca andrà scemando, ci riferiamo alla giornata di venerdì, nel fine settimana una goccia fredda in quota attraverserà abbastanza rapidamente tutto il Paese, favorendo una nuova accentuazione della tendenza a rovesci e temporali, dapprima al nord-ovest e lungo la dorsale appenninica meridionale, coinvolta contemporaneamente da un flusso instabile in risalita dal nord Africa, poi per il Primo Maggio, soprattutto lungo le regioni adriatiche e sulle zone interne peninsulari del centro-sud.

Il passaggio della goccia fredda si concluderà entro domenica e da lunedì 2 maggio ritroveremo il tentativo, assai velleitario e per dirla tutta anche modesto, dell'anticiclone delle Azzorre di riportarsi sull'Italia e di favorire un generale miglioramento delle condizioni atmosferiche, unitamente anche ad un rialzo delle temperature.

Rimarrà tuttavia attivo un flusso di correnti da nord-ovest lungo il suo bordo orientale, che innescherà nuove condizioni di instabilità sul nord-est e poi lungo il medio Adriatico, una situazione che potrebbe risultare un disturbo molto meno marginale di quanto si creda.

SINTESI PREVISIONALE SINO A MARTEDI 3 MAGGIO
mercoledì 27 aprile
: ancora un po' di instabilità pomeridiana sul nord-ovest e lungo la dorsale appenninica del centro-sud, con associati brevi rovesci o temporali, parziali addensamenti anche altrove ma con prevalenza di schiarite e temperature fresche al mattino, miti nel pomeriggio.

giovedì 28 aprile: al nord abbastanza soleggiato con sviluppo di cumuli e qualche breve rovescio lungo i rilievi, instabile al centro con brevi acquazzoni o temporali, anche forti nel pomeriggio lungo le zone interne e in Appennino, più sporadici i fenomeni in Sardegna. In nottata forti temporali sul medio Adriatico. Al sud instabile su Molise e Campania con brevi rovesci o temporali sparsi, specie nel pomeriggio; sulle restanti zone meridionali passaggi nuvolosi ma tempo asciutto e prevalenza di sole.

venerdì 29 aprile: abbastanza soleggiato ovunque ma nel pomeriggio residua attività temporalesca sulle zone interne e montuose di breve durata e a carattere isolato, clima mite.

sabato 30 aprile: instabile con temporali al nord-ovest e nelle Alpi, nubi e rovesci anche sull'Appennino meridionale, parzialmente soleggiato altrove con isolati temporali. Temperature in calo.

domenica 1° maggio: bello su nord-ovest sino al Garda, instabile sul nord-est ed Emilia-Romagna con rischio di temporali, schiarite in Sardegna, instabile sul resto del centro-sud con temporali sparsi, temperature in rialzo al nord-ovest, in calo altrove e fresco.

lunedì 2 maggio: miglioramento del tempo, salvo residui fenomeni sul basso Adriatico.

martedì 3 maggio: passaggi nuvolosi su Alpi e zone di nord-est ma con basso rischio di pioggia, bello altrove, mite.
 


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 23.42: SS106 Jonica

incidente

Incidente a 4,756 km prima di Incrocio Staz. Di Cropani - SS180 Di Cropani (Km. 204,5) in direzio..…

h 23.40: A11 Firenze-Pisa

incidente

Incidente nel tratto compreso tra Montecatini (Km. 39) e Pistoia (Km. 27,4) in direzione Firenze..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum