Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Meteo a 7 giorni: moderata ondata di FREDDO all'inizio della settimana prossima, poi...

Fine settimana con piogge anche intense all'estremo sud, limitatamente alla giornata di sabato. Prossima settimana con freddo al nord e su parte del centro, poi probabile arrivo di un fronte da ovest.

La sfera di cristallo - 9 Febbraio 2018, ore 14.22

Il secondo fine settimana di febbraio orchestrerà un clima complessivamente variabile sullo scacchiere italico; le piogge saranno concentrate soprattutto sulle estreme regioni meridionali nella giornata di sabato, mentre domenica beneficeremo di una giornata più soleggiata con gli ultimi rovesci al meridione in via di attenuazione.

Farà freddo, ma nemmeno troppo; il sole del pomeriggio (laddove si farà vedere) dovrebbe mitigare in parte l'atmosfera, specie al centro e al meridione.

Domenica sera la nuvolosità tenderà a crescere ad iniziare dal settore di nord-ovest, prodromo di una nuova perturbazione che farà sentire i suoi effetti soprattutto nella giornata di lunedi 12 febbraio.

Il fronte entrerà in maniera abbastanza decisa tra il Mar Ligure e l'alto Tirreno, dove formerà una depressione all'altezza dell'Isola d'Elba.

Le regioni nord-orientali e il centro finiranno sotto rovesci e nevicate che sull'Appennino settentrionale e sull'Emilia Romagna si presenteranno anche a quote modeste.

Coinvolte da qualche fenomeno anche le regioni del basso Tirreno, l'est della Lombardia e il Levante ligure, mentre sul resto d'Italia il tempo seguiterà a restare asciutto anche se non del tutto soleggiato.

 

Tra martedi 13 e mercoledi 14 febbraio ecco l'aria fredda che dall'Europa nord orientale si getterà a capofitto sull'Italia, facendo muovere al ribasso i nostri termometri.

La mappa si riferisce alle prime ore di mercoledi 14 febbraio; quasi tutta la Penisola avrà temperature a 1500 metri al di sotto dello zero (con punte al ribasso e alla medesima quota di -7° al settentrione).

Resteranno probabilmente escluse da questo abbraccio freddo solo le estreme regioni meridionali dove i valori termici a 1500 metri resteranno positivi.

Fino alla metà del mese, le mappe odierne tracciano una situazione abbastanza chiara; nei giorni seguenti, lo scombussolamento generato dal riscaldamento stratosferico fa partire gli elaborati per la tangente senza che vi sia più un filo logico.

Tra giovedì 15 e venerdì 16 febbraio sembra probabile l'avvento di un fronte atlantico sull'Italia...un fronte che al momento sembra essere pieno di falle (sia previsionali che sinottiche).

Se il grado di penetrazione frontale fosse sufficiente si potrebbero creare i presupposti per nevicate a bassa quota sulle regioni settentrionali, ma è davvero presto per parlarne adesso.

Ecco la linea di tendenza del tempo fino a venerdì 16 febbraio.

Sabato 10 febbraio: maltempo all'estremo sud con piogge anche intense specie sulle regioni ioniche. Qualche piovasco al mattino sul nord-ovest con neve sui 600 metri; piovaschi anche sulla Sardegna e in Adriatico, per il resto bel tempo. Un po' freddo al nord e al centro, mite al sud.

Domenica 11 febbraio: bel tempo ovunque a parte gli ultimi rovesci al sud in attenuazione. Nubi in aumento al nord in serata senza piogge. Freddo specie al nord e al centro.

Lunedi 12 febbraio: instabile su gran parte del nostro Paese, ma con fenomeni più probabili sul nord-est e al centro, con neve a bassa quota sul centro-nord Appennino e l'Emilia Romagna, più sole altrove.

Martedi 13 e mercoledi 14 febbraio: tempo freddo e ventoso con qualche breve nevicata sull'Appennino centrale e qualche rovescio al meridione, per il resto fenomeni scarsi o assenti.

Giovedì 15 e venerdì 16 febbraio probabile transito perturbato al nord e al centro con piogge e neve a bassa quota, estensione dei fenomeni al meridione nella giornata di venerdì 16, situazione comunque non bene inquadrata dalle elaborazioni.

 

 

 


Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 19.11: A12 Genova-Rosignano

coda rallentamento

Code causa traffico intenso a Rapallo (Km. 28,4) in uscita in direzione da Genova dalle 19:06 del..…

h 19.05: SS16 Adriatica

problema sdrucciolevole

Riduzione di carreggiata causa fondo stradale dissestato nel tratto compreso tra Incrocio Rovigo -..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum