Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Meteo a 7 giorni: MALTEMPO severo al sud fino a VENERDI, poi...

Confermata la fase di intenso maltempo che colpirà le regioni meridionali nei prossimi due giorni. Nel fine settimana maggiore variabilità in Italia con aumento delle temperature; a seguire probabile affermazione dell'alta pressione con conseguente bel tempo sul Bel Paese.

La sfera di cristallo - 25 Novembre 2015, ore 15.30

L'impianto instabile presente da qualche giorno sul Mediterraneo seguita ad accogliere i sistemi perturbati provenienti dal nord Atlantico.

Uno di questi sta lasciando in queste ore il meridione, dopo aver causato temporali molto intensi tra la Sicilia e la Calabria nella serata di ieri (martedì).

Un secondo corpo nuvoloso sta entrando sul Bacino centro-occidentale del Mediterraneo, mosso da forti correnti nord-occidentali alle quote superiori.

L'impatto dell'aria fredda di matrice polare sul nostro mare (ancora abbastanza caldo) produrrà una depressione da contrasto, che dal Mare di Corsica si sposterà abbastanza velocemente verso sud-est, intensificandosi.

Tra giovedì e venerdì la ritroveremo ubicata sulle regioni meridionali. La figura di maltempo si comporterà come un ricettacolo di piogge, temporali, venti forti e mareggiate, che terranno sotto scacco il meridione e parte del centro (specie il versante adriatico) fino alla giornata di venerdì 27 novembre.

Da segnalare il ritorno della neve, anche abbonante sull'Appennino centro-meridionale al di sopra dei 700-800 metri (solo localmente a quote inferiori in caso di rovesci intensi).

Le regioni settentrionali e il medio/alto Tirreno godranno invece di una situazione meteorologica migliore, anche se inficiata da forti venti settentrionali e temperature pungenti.

Volgendo lo sguardo all'ultimo fine settimana di novembre, il tempo sull'Italia tenderà a migliorare; l'alta pressione delle Azzorre tornerà ad invadere gran parte dell'Europa centro-occidentale e darà una spallata alla depressione italica, spostandola in direzione della Penisola Ellenica.

L'Italia sarà quindi interessata da condizioni di variabilità positiva, con belle schiarite e residui acquazzoni che faranno la spola al sud e sulle Isole, sotto l'egida di venti ancora sostenuti settentrionali.

Per avere un miglioramento definitivo della situazione si dovrà attendere l'inizio della settimana prossima.

La mappa valida per martedì 1 dicembre ci mostra il consolidamento di una vasta zona anticiclonica al centro del Mediterraneo.

La struttura stabilizzante farà piazza pulita di piogge e nevicate, ma concentrerà nei bassi strati l'umidità, materia prima per la creazione di nebbie e nubi basse sulle pianure e lungo i litorali.

Il "coperchio anticiclonico" farà aumentare anche le temperature, specie sui colli, in montagna e nelle zone prive di nebbie o brume. Peggiorerà inoltre la qualità dell'aria nelle nostre città.

Insomma...la stagione fredda si prenderà un nuovo stop che potrebbe continuare per tutta la prima decade di dicembre.

Riassumendo: tra giovedì 26 e venerdì 27 novembre maltempo al sud, sul medio versante adriatico e più marginalmente sulla Sardegna, con piogge estese, persistenti, localmente forti e accompagnate da situazioni temporalesche. Venti sostenuti settentrionali e mari in cattive condizioni. Neve anche abbondante lungo l'Appennino centro-meridionale al di sopra dei 700-900 metri. Al nord e sul medio-alto Tirreno belle schiarite, ma clima ventoso e freddo per Tramontana.

Sabato 28 e domenica 29 novembre: residui rovesci su Sicilia, Calabria, Puglia e Sardegna occidentale. Neve sui rilievi alpini di confine e sulle Val d'Aosta sopra i 1000 metri, per il resto abbastanza soleggiato. Temperature in aumento.

Lunedì 30 novembre, martedì 1 e mercoledì 2 dicembre bel tempo sull'Italia, ma con nebbie e nubi basse su pianure, bassure e litorali. Temperature in aumento in quota, freddo solo sotto le situazioni nebbiose.

Se metti "Mi piace" sulla nostra pagina Facebook riceverai i nostri aggiornamenti meteo direttamente sulla tua bacheca di Facebook e potrai interagire con tutti gli altri nostri fan: https://www.facebook.com/MeteoLive 

 

 


Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 07.34: Roma Via Tiburtina

rallentamento

Traffico rallentato causa traffico intenso nel tratto compreso tra A90 e Via del Casale di San Basi..…

h 07.34: Corso Regina Margherita(TO)

coda

Code nel tratto compreso tra Corso Regio Parco e Rondo' Forca in direzione Tangenziale Nord Di To..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum