Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

METEO A 7 GIORNI: MALTEMPO ancora protagonista sulla nostra Penisola, specie al centro-sud

Una nuova depressione diverrà presto realtà sulla nostra Penisola e condizionerà il tempo almeno fino a tutto mercoledì. Seguiranno condizioni di variabilità, ma con precipitazioni sempre più probabili al sud e sulle Isole.

La sfera di cristallo - 23 Febbraio 2015, ore 15.02

Prima di analizzare la situazione prevista per i prossimi giorni, cerchiamo di capire cosa sta succedendo sul nostro Paese nella parte finale di questo strano inverno.

Al meridione si fa la conta dei millimetri di pioggia caduti...e sono millimetri pesanti specie in Sicilia, in Calabria ed in Campania, regioni che più delle altre stanno pagando a caro prezzo il ripetersi di situazioni di questo tipo.

La prima cartina ci fa capire perché le regioni centro-meridionali sono quelle maggiormente interessate dai fenomeni. Dalla cartina valida per la serata odierna (lunedì 23 febbraio) si nota un vero e proprio "pozzo depressionario attrattore" ubicato in prossimità dei mari meridionali italiani.

Tutte le perturbazioni, sfruttando la spalla dell'alta pressione azzorriana presente più ad ovest, sono costrette a gettarsi da nord-ovest all'interno di questo corridoio a minore resistenza, in direzione del nostro centro-sud. Le depressioni, di conseguenza, vengono rialimentate ancor prima che possano evadere verso la Grecia, causando maltempo pressoché continuo su questa parte d'Italia.

La penetrazione dell'ennesima perturbazione da nord-ovest che avverrà tra questa notte e la mattinata di domani riattiverà quindi la vecchia depressione del week-end ormai morente. I risultati di tutto ciò sono visibili nella seconda cartina a lato, ovvero una situazione di maltempo nuova di zecca per il nostro centro-sud che metterà sotto scacco molte regioni tra martedì 24 e mercoledì 25 febbraio.

In questo frangente ad avere la peggio, oltre alle "solite" regioni meridionali, saranno la Romagna, le Marche e parte dell'Abruzzo, zone che si troveranno sopravvento al flusso umido da nord-est generato dalla depressione medesima.

Quanto durerà questa situazione? Giovedì avremo ancora qualche precipitazione al centro-sud e sulle Isole, mentre sul resto della Penisola il tempo dovrebbe migliorare. Il week-end dovrebbe essere contrassegnato da condizioni di variabilità, ma con precipitazioni ancora possibili al meridione, poi forse avremo una pausa soleggiata per tutti verso l'inizio di marzo...staremo a vedere.

Se volete ulteriori delucidazioni sul tempo a lungo termine potete leggere la rubrica "Fantameteo"; per il momento, ecco la linea di tendenza del tempo fino alla giornata di lunedì 2 marzo.

Martedì 24 febbraio: tempo in peggioramento da ovest con piogge sparse e rovesci su tutte le regioni. Migliora al nord-ovest tra pomeriggio e sera. Ventoso e abbastanza freddo.

Mercoledì 25 febbraio: maltempo al sud e sul medio Adriatico con piogge anche intense e neve in Appennino. Al nord e sull'alto Tirreno probabilmente asciutto tranne la Romagna. Ventoso e abbastanza freddo.

Giovedì 26 febbraio: ancora piogge al meridione e parte del centro, ma in graduale attenuazione, per il resto situazione migliore.

Venerdì 27, sabato 28 febbraio e domenica 1 marzo: condizioni di variabilità con ampie schiarite al nord e al centro e qualche pioggia al meridione e sulle Isole.

Lunedì 2 marzo: probabile bel tempo su tutta l'Italia.

 

 

 

 

 


Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum