Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Meteo a 7 giorni: maltempo a spasso per l'Italia tra sabato e lunedì, poi...

Ripristino di condizioni migliori nel corso della prossima settimana ma con nuove minacce incombenti dal nord Europa.

La sfera di cristallo - 7 Settembre 2017, ore 14.41

Prove generali di peggioramento. Sono quelle che, pur a macchia di leopardo, sta facendo in queste ore la Penisola con l'instabilità, che dovrebbe portare alla formazione di temporali sparsi tra alcune zone del nord e del centro, mentre la Campania, Napoli in primis, hanno già pagato dazio in mattinata.

Venerdì sarà comunque proprio il sud a sperimentare altri focolai temporaleschi per il passaggio di una linea di instabilità in movimento dalla Tunisia verso lo Jonio e il basso Adriatico.

Nel fine settimana ecco l'attesa perturbazione atlantica, quella che ormai avevamo data per dispersa, incapace di mostrarsi più alle nostre latitudini. E' rispuntata e ci concederà un passaggio di quelli anche tosti, coadiuvata dal mare tiepido, che favorirà la formazione di autentici "mostri" temporaleschi, soprattutto nella prima parte della giornata di domenica sulle regioni centrali tirreniche e poi ancora sino alla mattinata di lunedì sul meridione.

Abbiamo già riferito altrove rispetto ai potenziali accumuli previsti su alcune regioni, trovate gli approfondimenti e la sequenza del passaggio in questi articoli:
http://www.meteolive.it/news/In-primo-piano/2/nel-week-end-sull-italia-rischio-di-alluvioni-lampo-mappe-all-interno-/65260/
http://www.meteolive.it/news/Prima-pagina/1/maltempo-in-arrivo-nel-fine-settimana-tutte-le-mappe-/65248/

Da martedì il tempo proverà a guarire con il supporto della parziale e temporanea espansione verso levante dell'anticiclone delle Azzorre ma dal nord Europa un'altra depressione proverà ad inserirsi verso sud sino a coinvolgere il settentrione entro venerdì 15 settembre.

Il motivo dominante di questo mese di settembre sembrano dunque gli scambi meridiani di calore, ammesso ma ancora non concesso che vadano in porto. Se dovessero realizzarsi finalmente ci consegnerebbero un mese dinamico, in cui le temperature non di discosterebbero troppo dalla media del periodo e sarebbe già un grosso successo.

SINTESI PREVISIONALE SINO A GIOVEDI 14 SETTEMBRE:
venerdì 8 settembre: temporali sparsi possibili al sud, specie su Sicilia, Calabria, Lucania e Puglia nel corso della giornata, al mattino residui rovesci su Romagna, nubi basse al nord-ovest indotte dai venti da est, in attenuazione con il passare delle ore, per il resto tempo buono.

sabato 9 settembre: perturbazione in arrivo al nord-ovest con piogge e rovesci temporaleschi a carattere sparso dal pomeriggio a partire da zone alpine e Liguria, in estensione a Toscana e resto del nord entro sera, tempo d'attesa sulle rimanenti regioni centrali con nubi in arrivo su Sardegna, Umbria e Lazio e prime precipitazioni dalla nottata, bel tempo al sud. 

domenica 10 settembre: sin dal mattino schiarite all'estremo nord-ovest, cioè su Valle d'Aosta ed ovest Piemonte, così come sul Ponente Ligure, ancora nubi e rovesci su est Piemonte, Lombardia, Triveneto, Emilia-Romagna e Levante ligure, poi cessazione delle piogge su est Piemonte ed ovest Lombardia. Al centro ultimi rovesci in Sardegna seguiti da schiarite, temporali sparsi, anche intensi e a carattere di nubifragio su Toscana, Umbria, Lazio, rovesci su Marche ed Abruzzo, poi Campania, nubi in arrivo anche sul resto del sud ma ancora secco. Temperature in vistoso calo al nord e al centro, brevi nevicate sulle Alpi mediamente oltre i 2000-2300m. Un po' caldo ma effimero all'estremo sud.

lunedì 11 settembre: bello su nord-ovest, Sardegna, Toscana, Umbria, alto Lazio, variabile con residui rovesci su basso Lazio, Abruzzo, Marche, molto instabile con rovesci e temporali al sud, ma migliora dal mezzogiorno a partire dalla Sicilia. Temperature in calo al sud. Nubi alte in arrivo al nord nel corso della giornata.

martedì 12 settembre: un po' di variabilità sulle Venezie, l'Emilia orientale, la Romagna, poi il medio Adriatico con isolati rovesci pomeridiani sui rilievi, bello altrove, clima gradevole, un po' ventilato.

mercoledì 13 e giovedì 14 settembre: ancora condizioni di moderata variabilità lungo le Alpi, la Toscana e le regioni adriatiche ma senza conseguenze importanti, bel tempo sui restanti settori. Temperature in lieve o moderato rialzo.

 


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 11.00: SS16 Adriatica

blocco incidente

Tratto chiuso causa incidente nel tratto compreso tra Incrocio S.Giorgio (Km. 811,4) e Incrocio Ba-..…

h 10.58: A22 Autostrada Del Brennero

rallentamento

Traffico rallentato causa traffico intenso nel tratto compreso tra Nogarole Rocca (Km. 243,7) e Rov..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum