Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Meteo a 7 giorni: lenta attenuazione del grande caldo

Finalmente una notizia positiva, il caldo intenso degli ultimi giorni è previsto in graduale attenuazione, ecco cosa potrebbe succedere nei prossimi 7 giorni.

La sfera di cristallo - 28 Giugno 2019, ore 15.10

Una lenta attenuazione dell'ondata di caldo viene prevista dai modelli nei prossimi giorni; il blocco anticiclonico subtropicale è infatti previsto sgonfiarsi molto gradualmente, lasciando spazio ad una lieve diminuzione delle temperature che si verificherà sia al suolo che in quota. Non fraintendiamo, il clima dei prossimi giorni continuerà a risultare estivo e piuttosto caldo ma i valori di temperatura risulteranno più consoni alle medie stagionali della prima metà di luglio.

Già in queste ore, mentre vi stiamo scrivendo, un rientro d'aria più fresca da est porta con sé una lieve flessione delle temperature che si manifesterà soprattutto al nord e lungo i versanti adriatici. Questa flessione termica si farà sentire anche domani, accompagnata da qualche temporale in più sui rilievi di Alpi ed Appennino. Ecco la previsione delle temperature previste alla quota di circa 1500 metri sabato pomeriggio.
Flessione dei valori termici soprattutto al nord:

Dalla prossima settimana dovremo aspettarci quasi sicuramente una accentuazione dell'instabilità soprattutto sui rilievi del nord tra martedì e mercoledì. Qualche temporale potrà sconfinare sulle zone di Valpadana, accompagnato da qualche ora di refrigerio serale e notturno.

Nei prossimi giorni i protagonisti in gioco sullo scacchiere europeo saranno ancora essenzialmente tre: una circolazione di bassa pressione in sede iberica, dai risvolti ancora da valutare, un'onda anticiclonica sul Mediterraneo centrale ed orientale, una vasta circolazione fresca ed instabile in sede scandinava.

Per le regioni centrali e meridionali prevale al momento l'ipotesi anticiclonica, mentre abbiamo qualche riserva in più per le regioni settentrionali dove ad oggi sembrano aumentare le possibilità di un passaggio instabile più organizzato nel medio termine. Ecco la media Ensemble del modello americano riferita a giovedì 4 luglio:

Approfondimenti nella rubrica fantameteo.

Sintesi previsionale da sabato 29 a giovedì 4 luglio:

Sabato 29
e domenica 30 flessione modesta delle temperature soprattutto al nord e su alto Adriatico. Ancora caldo intenso altrove. Temporali possibili nel pomeriggio lungo le Alpi e su alcuni tratti di Appennino.

Lunedì 1 e martedì 2 luglio aumenta la probabilità di temporali al pomeriggio sui rilievi del nord, in propagazione alle aree pianeggianti entro sera. Bel tempo estivo altrove.

Mercoledì 3 e giovedì 4 resta ancora alta la probabilità di temporali al nord soprattutto tra pomeriggio e sera. Soleggiato al centro ed al sud. Temperature ancora calde.


Autore : William Demasi

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum