Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Meteo a 7 giorni: le ultime novità sul tempo di PASQUA e PASQUETTA

Viene confermata un po' di instabilità proprio nel fine settimana di Pasqua, con temporali specie nelle zone interne appenniniche. Pasquetta sembra al momento buona a parte qualche disturbo pomeridiano in Appennino. Qualche grado in meno e un po' di vento.

La sfera di cristallo - 12 Aprile 2017, ore 15.00

Il fine settimana di Pasqua si avvicina a grandi falcate. Sale quindi la necessità di conoscere quali zone d'Italia saranno baciate dal sole e quali invece correranno "il rischio" di essere interessate dalla pioggia.

Tra giovedì 13 e venerdì 14 aprile l'alta pressione tenderà a rimontare sulla nostra Penisola. A parte nubi basse sulla Liguria e su limitati settori del Tirreno, il rischio di temporali nelle zone interne sarà minore (se non del tutto nullo) rispetto agli ultimi giorni.

Anche le temperature torneranno ad essere esuberanti su molte regioni del Bel Paese, con i 20° che saranno valicati in scioltezza su molte aree.

Sfortuna vuole che l'instabilità si rifaccia viva proprio in corrispondenza del fine settimana pasquale. L'alta pressione subirà un parziale cedimento, consentendo ad infiltrazioni fresche da nord di progredire verso il nostro Paese, destabilizzando in parte l'atmosfera.

La prima mappa mostra la situazione attesa in Italia nel pomeriggio di sabato 15 aprile. Il tempo migliore lo avremo sulle Isole, su gran parte del meridione e sul settore padano occidentale. Belle schiarite saranno presenti anche lungo le coste (in genere), dove i fenomeni temporaleschi saranno poco probabili.

Sulle restanti zone, ma in modo particolare lungo la dorsale appenninica e sulle Alpi, il rischio di temporali pomeridiani sarà concreto e verrà accompagnato da un lieve calo delle temperature.

Il veloce impulso instabile si dirigerà verso il meridione e le regioni adriatiche nella giornata di PASQUA (seconda mappa). Qui prevediamo i fenomeni più intensi (in prevalenza rovesci e temporali) che si muoveranno da nord a sud.

Al nord, sulla Sardegna, l'alto-medio Tirreno e la Sicilia avremo un tempo decisamente migliore, con schiarite prevalenti e generale assenza di precipitazioni.

Da segnalare anche il calo termico in Adriatico e al meridione, unitamente ad un rinforzo della ventilazione settentrionale.

La giornata usualmente dedicata alle gite fuori porta e alle escursioni, ovvero PASQUETTA, si presenterà nel complesso buona sul nostro Paese e con temperature gradevoli.

Solo l'arco alpino orientale e le zone interne appenniniche tra Umbria, Lazio e Abruzzo verranno interessate da piovaschi pomeridiani, che tenderanno prontamente ad attenuarsi in serata non appena la lampadina del sole si spegnerà.

Il bel tempo sull'Italia dovrebbe continuare fino a mercoledì 19 aprile; successivamente sarà possibile un cambiamento, ma di questo se ne occuperà la rubrica Fantameteo.

Per il momento, ecco la linea di tendenza del tempo fino alla giornata di mercoledì 19 aprile.

Giovedì 13 e venerdì 14 aprile: bel tempo ovunque a parte nubi basse sulla Liguria e qualche isolato fenomeno temporalesco pomeridiano nelle zone interne appenniniche, in attenuazione in serata, temperature molto gradevoli.

Sabato 15 aprile: pomeriggio instabile su Alpi, Prealpi, Triveneto e dorsale appenninica con piovaschi o temporali in attenuazione in serata. Fenomeni scarsi altrove e lungo le coste. Lieve calo termico sotto eventuali rovesci.

Domenica 16 aprile: rovesci o temporali su medio-basso Adriatico e al meridione, localmente sconfinanti sulle coste ed in attenuazione in serata. Altrove tempo nel complesso buono. Temperature in calo al centro-sud, stazionarie altrove.

Da lunedì 17 fino a mercoledì 19 aprile: bel tempo sull'Italia salvo qualche piovasco pomeridiano sulle Alpi e lungo le dorsale appenninica. Temperature sempre su valori gradevoli.

 

 


Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum