Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Meteo a 7 giorni: le ultime novità per il ponte del Primo Maggio

Un parziale miglioramento potrebbe intervenire in Italia tra sabato e domenica. Nei primi giorni di maggio di nuovo instabilità e piogge, specie al nord e al centro.

La sfera di cristallo - 26 Aprile 2017, ore 15.11

La perturbazione che in queste ore si è adagiata sulle regioni settentrionali impiegherà un paio di giorni per attraversare la nostra Penisola.

La prima mappa mostra l'instabilità che si protrarrà anche nella giornata di domani (giovedì 27 aprile) soprattutto al nord e al centro.

I rovesci più intensi colpiranno le regioni di nord-est e il centro, soprattutto il lato tirrenico e le zone interne; nell'arco della giornata qualche piovasco sforerà anche sulla Campania e sul Molise, mentre il resto del meridione avrà tempo nel complesso asciutto.

L'instabilità permarrà sulla nostra Penisola, seppure in maniera più attenuata, anche nella giornata di venerdì 28 aprile.

A seguire, tra sabato 29 e domenica 30 aprile (seconda mappa) l'alta pressione tenderà flebilmente a rimontare, concedendo una breve fase di tempo più stabile e senza precipitazioni (sebbene non immune da addensamenti). Da notare però la nuova figura perturbata in avvicinamento da ovest che darà effetti al nord e poi al centro nei primi giorni di maggio.

Lunedi 1 maggio, chiusura del ponte festivo, una perturbazione sembra intenzionata a guastare la festa al nord e parte delle regioni centrali, con nuove piogge (terza mappa).

La situazione è ancora in evoluzione, ma sembra che la giornata festiva non porti in serbo una situazione meteo ottimale per mezza Italia. Andrà decisamente meglio al meridione e sulle Isole, dove il sole si farà vedere sotto un clima decisamente piacevole.

Tra martedì 2 e mercoledì 3 maggio, la depressione visibile nella terza mappa sulla Francia si porterà tra l'Italia centro-settentrionale e l'Europa centrale. Contemporaneamente, si rinforzerà un'alta pressione in sede scandinava, preparando le basi per condizioni instabili abbastanza prolungate sul nostro Paese.

Per tutte le delucidazioni sul tempo a lungo termine leggete la rubrica Fantameteo. Per il momento ecco la linea di tendenza fino a mercoledì 3 maggio.

Giovedì 27 aprile: tempo instabile a centro e al nord con precipitazioni sparse e temporali alternati ad occasionali schiarite. Più sole sulla Sicilia e al meridione fatta eccezione per qualche rovescio sulla Campania e sul Molise.

Venerdì 28 aprile: una moderata instabilità si farà notare ancora al nord e al centro foriera di qualche rovescio o temporale in attenuazione in serata, clima più fresco e ventoso ovunque.

Sabato 29 e domenica 30 aprile: tempo abbastanza buono in Italia a parte gli ultimi rovesci al meridione sabato e una tendenza a piogge domenica sera al nord-ovest. Clima ovunque gradevole.

Lunedi 1 maggio peggiora al nord e sulla Toscana con piogge, per il resto tempo abbastanza buono e con temperature piacevoli.

Martedì 2 e mercoledì 3 maggio instabile al centro-nord con piogge e temporali a carattere sparso, tempo migliore al sud; temperature in calo al centro e al nord, stazionarie al meridione.

 


Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum