Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

METEO A 7 GIORNI: la riscossa del GRANDE CALDO sul Mediterraneo

CONFERMATO l'arrivo di una forte ondata di calore sull'Italia a cavallo tra il termine di luglio e l'esordio di agosto, terzo ed ultimo mese di estate meteorologica. Ecco COSA dovremo aspettarci nelle prossime settimane.

La sfera di cristallo - 26 Luglio 2017, ore 15.00

Come sovente accade in queste situazioni, a scatenare le "ire" dell'anticiclone africano sul bacino centrale del Mediterraneo ci penserà lo sprofondamento di una vistosa circolazione depressionaria sull'ovest Europa, quindi una nuova crisi della corrente a getto che porterà alla formazione di un'ampia onda di Rossby inchiodata ad ovest dell'Italia. Uno scambio meridiano in piena regola che durante il periodo estivo, porta sovente alla creazione delle più intense e feroci ondate di calore cui spesso sono protagoniste le terre che si affacciano ai bacini centrali ed orientali del Mediterraneo.

Ecco quindi concludersi abbastanza in fretta la parentesi di clima estivo gradevole, al suo posto l'entrata in gioco di una nuova circolazione d'aria ben più calda che muoverà masse d'aria roventi direttamente dal continente africano verso la fascia delle medie latitudini.

Il nostro Paese tornerà ad essere coinvolto da valori termici elevati già nell'ultimo weekend di luglio (sabato 29, domenica 30) ma sarà dalla prossima settimana che la calura promette di dare il meglio di sè; si inasprirà il braccio di ferro tra la depressione oceanica e la calura africana, l'Italia ricadrà ancora sul lato ascendente della meridianizzazione e vi sarà una accentuazione nel flusso d'aria molto calda direttamente dal cuore del nord Africa al Mediterraneo.

Alla quota di 850hpa (circa 1500 metri), su alcune delle nostre regioni vengono pronosticati valori da capogiro, con punte sino a +25°C. Spostando la nostra attenzione al livello del suolo, alcune località potrebbero tranquillamente varcare il muro dei +40°C, soprattutto nelle zone interne.

Nonostante il SOLLEONE risulti alla fine dei conti il protagonista principale del palcoscenico atmosferico italiano in questo delicato scorcio d'estate, le correnti relativamente più fresche di origine oceanica potrebbero riuscire almeno in parte nell'intento di varcare la porta dell'Italia tra martedì 1 e mercoledì 2 agosto; a farne le spese sarebbero le regioni dell'Italia settentrionale con qualche manifestazione temporalesca localizzata ma molto intensa che farebbe capolino su Alpi, Prealpi ed i settori di pianura limitrofi.

Sintesi previsionale da giovedì 27 luglio a mercoledì 2 agosto: 

Giovedì 27: ultimissime note d'instabilità sul Mezzogiorno, per il resto clima estivo e gradevole, senza eccessi. 

Venerdì 28: aumento della temperatura su tutto il Paese ma con valori ancora contenuti. Assenza di fenomeni

Sabato 29: caldo e stabile, valori termici in ulteriore rialzo. 

Domenica 30: caldo e stabile con valori elevati nelle zone interne.

Lunedì 31 luglio: tempo stabile e molto caldo specie nell'interno. 

Martedì 1 agosto: grande caldo al centro ed al sud, qualche temporale in arrivo al nord-ovest entro sera.

Mercoledì 2 agosto: qualche forte temporale al nord, stabile e molto caldo altrove


Autore : William Demasi

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 23.39: A16 Napoli-Canosa

rallentamento

Veicoli lenti nel tratto compreso tra Benevento - Raccordo Di Benevento (Km. 68,7) e Grottaminarda..…

h 23.12: A16 Napoli-Canosa

rallentamento

Veicoli lenti nel tratto compreso tra Avellino Est (Km. 49,7) e Grottaminarda (Km. 81,7) in direz..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum