Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Meteo a 7 giorni: la quiete prima della TEMPESTA invernale?

Esaurimento delle nevicate al sud e sul medio Adriatico entro l'alba di sabato, piuttosto freddo ovunque, domenica più mite ma dal pomeriggio neve sulle zone alpine di confine sino alle prime ore di lunedì. In seguito tempo discreto con freddo ai confini orientali del Paese e clima relativamente mite sino a giovedì, poi...

La sfera di cristallo - 10 Gennaio 2019, ore 14.44

La seconda ondata di freddo del mese di gennaio si esaurirà entro la mattinata di sabato, insieme alle nevicate che stanno interessando e che ancora colpiranno medio Adriatico e meridione sino alle quote collinari. Il resto del Paese risentirà della situazione depressionaria solo in termini di vento, che andrà comunque attenuandosi nel fine settimana.

Domenica pomeriggio un fronte si porterà a ridosso delle Alpi, interessando soprattutto i settori più a nord, mentre per lunedì esso si muoverà rapidamente verso sud, andando a determinare qualche debole precipitazione su quei settori del Paese, ma lasciando poi subito dopo ampio spazio alle schiarite. 

L'aria fredda che accompagnerà il fronte scivolerà lungo i Balcani, interessando solo marginalmente le nostre regioni adriatiche e meridionali.

In seguito l'anticiclone vivrà probabilmente l'ultimo momento di gloria del mese di gennaio, regalando giornate nel complesso soleggiate e mite, solo localmente offuscate dalla presenza di nebbie sulle zone pianeggianti; prima di lasciare spazio al progressivo inserimento delle correnti perturbate atlantiche, che avverrà proprio intorno a giovedì 17 gennaio. 

Da lì potrebbe cominciare una fase nettamente più dinamica del tempo, sino a sperimentare nei giorni successivi un vero stravolgimento barico su gran parte del Continente. Sarà davvero così? Per saperne di più seguite gli aggiornamenti nella nostra rubrica del "fantameteo".

SINTESI PREVISIONALE sino a GIOVEDI 17 GENNAIO:
venerdì 11 gennaio
: al nord e sulle regioni centrali tirreniche, Sardegna compresa, bel tempo, sul medio Adriatico e sul meridione ancora nuvoloso con precipitazioni intermittenti, nevose mediamente tra i 300-500m del medio Adriatico, sino ai 400-700m dei restanti settori appenninici. Ancora ventoso al centro e al sud, meno al nord. Freddo moderato.

sabato 12 gennaio: nubi e residue precipitazioni sul medio Adriatico e sul meridione, nevose sino a 500-700m, altrove tempo nel complesso buono.

domenica 13 gennaio: dapprima prevalenza di schiarite ovunque, salvo nubi residue sul meridione, poi nubi in aumento nelle Alpi con tendenza a nevicate sui settori più a nord dalla sera, con locali sconfinamenti sin verso la fascia prealpina nella notte su lunedì ma con conseguenze molto modeste. Temperature in aumento salvo sul settore alpino.

lunedì 14 gennaio: esaurimento delle nevicate sul settore alpino, salvo sui settori di confine, schiarite al nord, nubi in transito dal centro verso il meridione, dove saranno possibili piogge sparse e qualche nevicata oltre i 1000m in Appennino. Di nuovo più ventoso.

martedì 15 e mercoledì 16 gennaio: abbastanza soleggiato, salvo addensamenti lungo le regioni adriatiche, ma senza conseguenze. Mite ad ovest, un po' più freddo sui versanti orientali del Paese.

giovedì 17 gennaio: nubi in generale aumento al nord e sulla Toscana ma con scarso rischio di pioggia, tempo discreto o buono altrove, temperature in lieve calo.

 

Visualizza le previsioni dettagliate per la tua città: 
>>> ROMA
>>> MILANO
>>> NAPOLI

Altre località: www.meteolive.it

Situazione meteo LIVE: 

>>> Radar meteo Italia (piogge)
>>> Satellite Visibile Italia (diurno)
>>> Fulmini e temporali in atto
>>> Satellite infrarosso (anche notturno)
>>> Stazioni meteorologiche LIVE

>>> Altri satelliti
 


Autore : Team di MeteoLive.it

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum