Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Meteo a 7 giorni: la parentesi mite in arrivo nel fine settimana NON illuda

Mercoledì perturbazione in azione sul Tirreno e poi sul meridione, da giovedì a sabato tregua e gradualmente più miti con qualche blando tepore primaverile, ma attenzione all'inizio della prossima settimana.

La sfera di cristallo - 13 Febbraio 2018, ore 15.10

La parentesi instabile, a tratti perturbata, che interesserà ancora per 24 ore il Tirreno e poi il meridione, portando anche qualche spruzzata di neve sino alle basse quote, specie in Sardegna, lascerà spazio poi a qualche giornata più tranquilla sino a sabato, con temperature in progressivo rialzo e l'illusione di una primavera ormai imminente.

Dietro l'angolo invece cova quella doppia pulsazione che potrebbe traghettare l'Europa e magari anche una parte d'Italia in quell'inverno che sino ad ora non ha praticamente vissuto, andando anche oltre il dovuto.

Si preparano infatti due distinte fasi fredde, la seconda particolarmente severa, che potrebbero invadere il Continente da est e lasciarlo al gelo sino a marzo. Il debutto di questa fase fredda ed instabile potrebbe riguardare anche gran parte del nostro Paese a partire da martedì 20 ma già da lunedì 19 il flusso di correnti orientali che dovrebbe instaurarsi potrebbe approfondire una blanda circolazione depressionaria foriera delle prime precipitazioni.

In pratica andrebbe ad interrompersi il normale flusso di correnti occidentali che caratterizza il tempo europeo e si passerebbe ad una situazione che un tempo era una delle caratteristiche peculiari del nostro inverno: la corrente orientale, da qualche anno data quasi per dispersa, se si eccettua qualche fugace apparizione, e ora riportata in auge dallo strat-warming stratosferico, evento di cui abbiamo già ampiamente parlato.

SINTESI PREVISIONALE sino a MARTEDI 20 FEBBRAIO:
mercoledì 14 febbraio: al nord-ovest nelle prime ore irregolarmente nuvoloso con deboli precipitazioni limitate alla Liguria, nevose sino a 200-300m, nubi su gran parte del Mar Tirreno e della Sardegna con precipitazioni anche nevose sull'isola oltre i 300-400m. Fenomeni in temporaneo sfondamento su Toscana e Lazio, nevosi oltre i 300-400m, fiocchi previsti anche su Viterbo e Frosinone, occasionalmente anche a Roma per alcuni minuti; solo nubi sparse sul resto del centro con sporadiche nevicate sui rilievi abruzzesi, umbri e marchigiani nella prima parte della giornata sino a 300m, addirittura soleggiato sul nord-est, ma nuvolaglia in Emilia-Romagna. Al sud tempo instabile tendente a perturbato con piogge, rovesci e nevicate oltre i 700-800m. Nel corso della giornata migliora su tutto il nord e il centro, ancora molte nubi e precipitazioni al sud. Temperature senza grandi variazioni.

giovedì 15 febbraio: residua instabilità al sud con gli ultimi rovesci ma con tendenza a miglioramento. Soleggiato o velato sul resto del Paese. Temperature minime ancora basse, massime in aumento.

venerdì 16 e sabato 17 febbraio: bel tempo su tutti i settori, ma sabato nubi in parziale aumento al nord, specie sul settore occidentale e sui versanti tirrenici, ma senza precipitazioni. Temperature miti.

domenica 18 febbraio: nuvolosità irregolare su gran parte del Paese con a tratti schiarite. Possibili deboli precipitazioni a ridosso dei rilievi delle Alpi occidentali e liguri, nevose oltre i 1500m. Temperature ancora nel complesso gradevoli in pianura.

lunedì 19 febbraio: tendenza a peggioramento moderato tra nord e centro con qualche precipitazione sparsa, nevosa oltre i 1200m, tempo più clemente al sud, temperature in lieve o moderato calo, ma previsione da rivedere.

martedì 20 febbraio: irruzione di aria piuttosto fredda sulla Penisola, specie al nord e in Adriatico, dove la nuvolosità risulterà estesa e saranno possibili brevi precipitazioni, nevose sino a 200-400m tra Romagna e Marche, qualche fiocco possibile anche a ridosso della fascia pedemontana del nord e sulle Prealpi, più sole su medio Tirreno, Sardegna e meridione. Temperature in calo soprattutto tra nord e centro, ventoso con Bora e Grecale. Previsione da confermare.
 


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 13.47: A23 Palmanova-Tarvisio

coda

Code per 2 km causa traffico congestionato nel tratto compreso tra Svincolo Di Tarvisio Sud (Km. 1..…

h 13.46: A14 Bologna-Ancona

incidente

Incidente nel tratto compreso tra Bologna San Lazzaro (Km. 22,2) e Castel S.Pietro (Km. 38,2) in..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum