Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Meteo a 7 giorni: la lenta marcia del MALTEMPO verso l'Italia

Fine settimana complessivamente discreto in Italia, con precipitazioni sporadiche e poco organizzate. Le prossima settimana vedrà invece l'arrivo di piogge importanti sull'Italia, specie al centro-nord.

La sfera di cristallo - 6 Maggio 2016, ore 15.00

La fase meteo che stiamo vivendo si manterrà inalterata per quasi tutto il week-end; una situazione abbastanza favorevole che concederà ampi spazi soleggiati, temperature gradevoli e sporadiche precipitazioni limitate ai rilievi nelle ore pomeridiane.

La presenza di una blanda zona anticiclonica sul Mediterraneo terrà lontane le perturbazioni dall'Italia almeno per altre 48-72 ore.

La prima cartina ci mostra le poche precipitazioni che potrebbero disturbare la domenica degli italiani. La mappa risulta incentrata per le prime ore del pomeriggio; da notare la probabile attività temporalesca nelle zone interne della Sardegna, sull'Appennino e sulle Alpi. Sul resto d'Italia il tempo sarà abbastanza buono, appena disturbato da nubi di poco conto che non saranno causa di fenomeni.

L'alta pressione italica inizierà a cedere a partire dalla serata di lunedì 9 maggio, quando al nord-ovest si faranno strada le prime deboli piogge. Esse tenderanno ad intensificarsi nella giornata di martedì 10, estendendosi in parte al nord della Sardegna, alla Toscana e alle zone interne del centro.

Contemporaneamente, aria calda nord africana inizierà ad invadere le regioni meridionali e determinerà un aumento delle temperature massime, specie sulla Sicilia e le regioni estreme.

Per avere lo sfondamento completo della depressione sull'Italia si dovrà attendere la notte tra mercoledì 11 e giovedì 12 maggio.

La seconda cartina si riferisce proprio alla mattinata del 12; come si può notare, le piogge saranno estese a quasi tutta la Penisola e risulteranno anche forti al nord-ovest e sull'alta Toscana (seconda mappa).

L'evoluzione a levante della depressione favorirà l'intrusione di aria più fresca che venerdì 13 causerà condizioni di diffusa instabilità da nord a sud, unitamente ad un generale calo delle temperature massime.

A seguire, sarà possibile vedere un po' di stabilità? Se volete delucidazioni sul tempo a lungo termine non perdetevi la rubrica "Fantameteo". Per il momento, ecco la tendenza del tempo fino alla giornata di venerdì 13 maggio.

Fino alla giornata di lunedì 9 maggio tempo discreto sull'Italia, con precipitazioni possibili nel pomeriggio lungo la dorsale appenninica, sulle Alpi ed occasionalmente sulla Sardegna, per il resto tempo soleggiato a parte nubi o velature senza conseguenze. Martedì 10 maggio peggiora al nord, parte della Sardegna e zone interne del centro con piogge, invariato altrove, caldo al sud. Tra mercoledì 11 e giovedì 12 maggio fase acuta del maltempo con piogge e rovesci anche intensi sul nord-ovest, si attenua il caldo al sud; venerdì 13 generale instabilità con calo delle temperature.

Se metti "Mi piace" sulla nostra pagina Facebook riceverai i nostri aggiornamenti meteo direttamente sulla tua bacheca di Facebook e potrai interagire con tutti gli altri nostri fan: https://www.facebook.com/MeteoLive 

 


Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 01.33: SS17 Dell'appennino Abruzzese E Appulo-Sannitico

problema

Mezzi spargisale in azione nel tratto compreso tra 1,839 km dopo Incrocio Rocca Di Corno (Km. 10,2)..…

h 01.13: A23 Palmanova-Tarvisio

vento-forte

Vento forte nel tratto compreso tra Udine Sud-Tangenziale (Km. 13,6) e Pontebba (Km. 92,4) in ent..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum