Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Meteo a 7 giorni: l'instabilità soffocata dal possibile ritorno dell'anticiclone

Tempo instabile sull'Italia per la risalita di una depressione mediterranea sino al week-end; una seconda depressione in arrivo da ovest potrebbe non riuscire a sfondare sul nostro Paese, a causa dell'opposizione dell'anticiclone.

La sfera di cristallo - 4 Ottobre 2018, ore 15.22

In un Continente sempre più dominato dall'alta pressione per parecchi mesi all'anno, spicca la depressione mediterranea che riesce ad opporsi al suo strapotere, determinando precipitazioni anche abbondanti su alcune zone del sud, in particolare la Sicilia.

Il temporaneo indebolimento dell'alta pressione consentirà alla depressione di spingersi nuovamente verso nord e di determinare tempo instabile anche sulle regioni centrali nella giornata di venerdì 5 ottobre, sino a raggiungere, pur attenuata, il settentrione entro le prime ore di sabato.

La fenomenologia associata, stando agli ultimi aggiornamenti, risulta un po' ridimensionata rispetto alle attese, ma dovrebbe comunque dar luogo a rovesci temporaleschi a carattere sparso sin sul Triveneto.

Una seconda depressione tenterà di spingere da ovest, provando a far peggiorare il tempo nel pomeriggio di domenica al nord-ovest e lunedì su gran parte del nord e del centro.

Questa ipotesi piovosa, sponsorizzata da alcuni modelli, trova la netta opposizione di quello americano, che ritiene nettamente più probabile il fallimento dell'impresa e il rapido ripristino di condizioni anticicloniche.

Il team di MeteoLive non sottovaluta questo dissenso ma ritiene comunque possibile che la seconda depressione faccia almeno un tentativo di raggiungere le nostre regioni nord occidentali e la Toscana.

In ogni caso per tutto questo lasso di tempo le temperature rimarranno complessivamente in linea con le medie del periodo.

SINTESI PREVISIONALE SINO A GIOVEDI 11 OTTOBRE:
venerdì 5 ottobre:
tempo instabile sul meridione con brevi rovesci o temporali sparsi in un contesto variabile, nubi in arrivo anche al centro con rovesci a macchia di leopardo e qualche focolaio temporalesco, al nord dapprima bello, poi cielo velato o parzialmente nuvoloso. Temperature in calo al centro.

sabato 6 ottobre:
peggiora anche al nord con nubi più compatte su est Lombardia, nord-est ed Emilia-Romagna, associate a piogge sparse e qualche rovescio, più asciutto sul nord-ovest. Al centro molte nubi con rovesci sparsi, anche temporaleschi, specie sul Lazio. Al sud nuvolosità irregolare, locali fenomeni su Campania, Puglia, Molise e zone interne appenniniche ma anche tante schiarite. Temperature massime in calo al nord.

domenica 7 ottobre:
schiarite al nord in mattinata, poi nubi in aumento al nord-ovest con locali temporali o rovesci di pioggia, al centro e al sud nubi sparse con rovesci sparsi e qualche residuo temporale, tendenza a miglioramento.

lunedì 8 ottobre: al nord e al centro nuvolaglia irregolare con possibili piogge su Toscana e regioni nord-occidentali, più sporadiche sui restanti settori. Al sud nubi sparse ma con ampie schiarite e assenza di fenomeni. Temperature invariate.

martedì 9 ottobre: tendenza a miglioramento.

mercoledì 10 e giovedì 11 ottobre: alta pressione in rinforzo e probabile bel tempo, ma da confermare.

 


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum