Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Meteo a 7 giorni: l'estate sempre in scena, qualche comparsata temporalesca al nord

L'anticiclone non ha più voglia di scherzare e prova a spingere oltralpe il flusso instabile in arrivo dall'Atlantico: un tentativo che gli riuscirà solo a metà.

La sfera di cristallo - 28 Giugno 2016, ore 15.52

A luglio l'estate non scherza quasi mai e, con buona probabilità, ce ne accorgeremo anche quest'anno. Difficilmente la stagione ha perso colpi in questi periodo dell'anno.

Si, ci sono state stagioni più traballanti di altre, ma il luglio, ad eccezione di qualche annata isolata davvero storta (2002 su tutti) non ha quasi mai tradito gli innamorati del sole e del caldo intenso.

E' vero che quest'anno c'è un flusso atlantico più vivace del solito, è vero che i disturbi temporaleschi potrebbero ancora farsi vivi con una discreta comparsata sia mercoledì 30 giugno che entro giovedì 7 luglio, ma l'impressione è che la massa d'aria calda di matrice subtropicale voglia spingersi ulteriormente in direzione del Mediterraneo, istigata dal Monsone dell'Africa sud occidentale e dunque da un rialzo verso nord della linea di convergenza intertropicale.

Così il centro-sud e le isole sperimenteranno spesso temperature "border line", cioè non lontane dai 40°C nelle zone interne.

Questo accadrà soprattutto da giovedì 30 giugno e successivamente anche nel corso del primo fine settimana di luglio, per poi ripetersi all'inizio della prossima settimana.

Solo da mercoledì 6 l'avvicinamento della coda di un fronte freddo portando entro sera dei temporali al nord (ma bisognerà vedere se estesi o meno alle pianure) potrebbe nei giorni successivi smorzare l'assedio del caldo.

Beato insomma che ha scelto di staccare la spina e di raggiungere le località balneari o alpine proprio in questo periodo, primi fra tutti i nonni con nipotini al seguito, come spesso accade da fine giugno, alla chiusura delle scuole materne.

SINTESI PREVISIONALE SINO a martedì 5 luglio 2016:
mercoledì 29 giugno: bel tempo ovunque, ma flusso umido ed instabile a ridosso delle Alpi centro-occidentali con qualche temporale pomeridiano o serale, specie sul settore piemontese. Più caldo ovunque.

giovedì 30 giugno: instabile lungo la fascia alpina, prealpina e pedemontana del nord con temporali anche di forte intensità tra alto Piemonte, alta Lombardia e Canton Ticino e dal pomeriggio su Trentino Alto Adige, alto Veneto e poi Friuli Venezia Giulia. Bel tempo altrove, molto caldo sulle isole.

venerdì 1° luglio: un po' instabile su Romagna, est e sud Veneto, Friuli Venezia Giulia con qualche residuo temporale o acquazzone, tendenza a miglioramento, bello altrove. Sempre caldo al centro-sud, valori accettabili al nord.

sabato 2 e domenica 3 luglio: bello ovunque, salvo parziali addensamenti nelle Alpi associati a brevi rovesci o temporali pomeridiano-serali. Caldo, anche intenso al centro-sud.

lunedì 4 luglio: bel tempo ovunque e sempre caldo estivo.

martedì 5 luglio: sporadici temporali nelle Alpi, per il resto sole e caldo.





 


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 12.23: A25 Torano-Pescara

rain

Pioggia nel tratto compreso tra Allacciamento A24 Roma-Teramo (Km. 72) e Bussi-Popoli (Km. 150) i..…

h 12.20: A26 Genova-Gravellona Toce

catene snow

Neve nel tratto compreso tra Masone (Km. 14) e Ovada (Km. 29,9) in entrambe le direzioni dalle 1..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum