Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Meteo a 7 giorni: l'autunno scalpita (guarda tutte le mappe PIOGGIA)

Botta di maltempo tra domenica e lunedì, poi variabilità.

La sfera di cristallo - 20 Settembre 2019, ore 14.33

E' l'ora di fare i conti con il primo vero momento perturbato di stampo autunnale o quasi. Non tutte le regioni per la verità assisteranno ad un episodio di maltempo severo, l'estremo sud, il Medio Adriatico e la Sardegna saranno forse le regioni che rimarranno meno coinvolte da questo passaggio. Gli altri tra domenica e lunedì mattina ne vedranno delle belle.

La prima mappa relativa alle precipitazioni da fronte caldo è prevista per le prime ore di domenica 00-06 e vede l'alto-medio Tirreno e il Mar Ligure coinvolto da forti temporali. Tenete però presente che queste mappe, relative al modello europeo, sovrastimano sempre un po' (un 20%) le precipitazioni previste, che restano tuttavia rilevanti:

La mappa seguente evidenzia il netto coinvolgimento dell'est Piemonte e della Lombardia nei fenomeni, i forti temporali tra Toscana e Lazio, si tratta della sommatoria dei fenomeni tra le 12 e le 18:

La mappa successiva mostra le fenomenologia prevista tra le 18 e le 24 di domenica ed evidenzia lo sfondamento del fronte verso nord-est con tutte le conseguenze del caso. Molte precipitazioni sul settentrione e lungo le regioni tirreniche, Appennino a schermare il medio Adriatico, cosi come sul Piemonte occidentale e la Liguria di Ponente:

Il fronte freddo di lunedì invece dovrebbe transitare rapidamente sul nord-est e le regioni tirreniche nella mattinata di lunedì portando un'altra scarica di rovesci e temporali, guarda:

A seguire c'è da considerare un passaggio tra mercoledì 25 e giovedì 26, accompagnato però da veloci correnti da ovest, che potrebbero generare qualche fenomeno su Toscana, Liguria e poi resto del centro e marginalmente sul nord-est. Da definire l'evoluzione successiva con i modelli ancora molto divisi.

SINTESI PREVISIONALE SINO A VENERDI 27 SETTEMBRE:
sabato 21 settembre: instabilità sulla Sardegna ma pochi fenomeni, formazione di temporali in mare aperto su Ligure, alto e medio Tirreno, bel tempo altrove ma con nubi in aumento sul nord-ovest e qualche pioggia serale sul Piemonte, poi primi temporali sulla costa ligure, dell'alta Toscana, forse anche del Lazio.

domenica 22 settembre: forte maltempo su Liguria, Toscana, Umbria, Lazio, in estensione alla Lombardia, all'est e al sud del Piemonte, al Veneto occidentale, all'Appennino emiliano, nubi in arrivo altrove ma con schiarite a tratti e assenza di fenomeni rilevanti. In serata peggiora sul Triveneto e l'Emilia-Romagna con forti rovesci, piogge anche su nord Marche e ancora focolai temporaleschi sul medio ed alto Tirreno, schiarite su Piemonte e Ponente Ligure. Temperature in calo nelle aree soggette a pioggia, in forte aumento sulla Sicilia a causa dello Scirocco.

lunedì 23 settembre: transito di un veloce fronte freddo, rovesci poi schiarite al nord-ovest, temporali su nord-est, Emilia-Romagna, Lombardia orientale, tutte le regioni centrali tirreniche e sino alla Campania, variabile ma con pochi fenomeni sulle restanti zone, Maestrale in sfondamento sulla Sardegna con schiarite. Temperature in calo, salvo al nord-ovest.

martedì 24 settembre: annuvolamenti su medio Adriatico e meridione ma con pochi fenomeni, schiarite altrove, ancora un po' ventilato da nord-ovest, clima fresco, gradevole.

mercoledì 25 e giovedì 26 settembre: veloce transito di un corpo nuvoloso da ovest con nubi al nord e al centro ma qualche fenomeno solo su Toscana, poi Umbria, Lazio, Marche interne, Abruzzo interno, regioni di nord-est, ma con tendenza nel corso di giovedì a rapido miglioramento. Attendibilità bassa.

venerdì 27 settembre: tempo generalmente buono e mite.

 


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum