Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Meteo a 7 giorni: l'anticiclone prova a dominare la scena ma...

L'anticiclone proverà ad abbracciare l'Italia, ma lasciando scoperto il meridione, che seguiterà a sperimentare condizioni di variabilità. La prossima settimana lento indebolimento dell'alta pressione.

La sfera di cristallo - 12 Febbraio 2019, ore 14.38

Rieccolo l'anticiclone: sempre pronto a "mangiarsi" larghe fette di stagione fredda, sempre determinato a ridimensionare le velleità delle masse d'aria fredde, a "far muro" ad ovest, impedendo il passaggio delle perturbazioni atlantiche.

Abbiamo lungamente parlato di cosa accade ormai frequentemente durante la stagione invernale in questo articolo:
http://www.meteolive.it/news/Editoriali/8/ecco-perch-l-inverno-non-graffia-pi-le-anomalie-pressorie-in-europa/77543/

L'alta pressione non mostra nemmeno tutta la sua potenza per portare a termine questo progetto, ma proprio per questo sul meridione la sua azione verrà limitata dall'inserimento di aria fredda dai Balcani, che manterrà attiva l'instabilità su queste zone tra mercoledì 13 ed il fine settimana, favorendo anche momenti nevosi dalle quote collinari.

La prossima settimana le correnti occidentali proveranno a "forzare il blocco" e a proporre della variabilità a partire da ovest entro martedì 19 febbraio, ma l'impressione è che per assistere ad un vero cambiamento della situazione bisognerà attendere gli ultimi giorni di febbraio, chissà magari anche con un colpo di coda dell'inverno, statisticamente peraltro sempre possibile. 

Sino ad allora le temperature si manterranno superiori alla norma al nord e in parte anche al centro, decisamente più basse al meridione, sempre lambito da queste correnti balcaniche fredde. 

SINTESI PREVISIONALE sino a MARTEDI 19 FEBBRAIO:
mercoledì 13 febbraio
: al nord e al centro bel tempo, salvo addensamenti sull'Abruzzo, al sud irregolarmente nuvoloso e su Molise, Puglia, Lucania, Calabria, nord ed est Sicilia, non sono esclusi rovesci, nevosi anche a quote molto basse (200-300m). Freddo al sud, temperature massime in rialzo altrove. 

giovedì 14 febbraio: bel tempo al nord e al centro, parziali addensamenti senza fenomeni al sud. Freddo notturno e mattutino, nel pomeriggio al nord e al centro mite, ancora un po' freddo al sud.

venerdì 15 febbraio: molte nubi al sud con rovesci sparsi, specie dal pomeriggio e su Puglia, Molise, Lucania, Calabria e poi nord-est Sicilia, più sole in Campania e su ovest e sud Sicilia, limite della neve tra 400 e 700m, ventoso. Bel tempo altrove.

sabato 16 febbraio: ancora nubi al sud con locali rovesci, nevosi oltre i 400-700m in Appennino, specie su Lucania e Calabria, tempo migliore al nord e al centro con clima diurno mite. 

domenica 17 febbraio: variabile al sud ma con pochi fenomeni, bello altrove, locali banchi di nebbia sulle zone pianeggianti del nord nottetempo.

lunedì 18 febbraio e martedì 19 febbraio: lento indebolimento dell'anticiclone e martedì nubi in arrivo sul Tirreno e la Liguria, poi anche sul resto del nord-ovest ma ancora asciutto. Temperature in calo nei valori massimi ad ovest.




 


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum