Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Meteo a 7 giorni: l'anticiclone in lento declino...

Piccoli disturbi lungo il bordo orientale dell'anticiclone non faranno altro che accentuare l'anomalia di questo novembre 2015, finendo per portare condizioni di foehn caldo su diverse zone del Paese nel corso della prossima settimana.

La sfera di cristallo - 12 Novembre 2015, ore 14.31

La graduale flessione del campo barico maturerà a partire dal fine settimana, ma i riflessi si avvertiranno segnatamente sul Triveneto con passaggi nuvolosi a tratti consistenti, anche se pur sempre in un contesto asciutto.

La crisi dell'alta pressione risulterà peraltro solo parziale; semplicemente i massimi pressori si sposteranno più ad ovest e l'Italia verrà gradualmente coinvolta dal passaggio di uno "sciame" di corpi nuvolosi che finiranno per impattare sull'arco alpino, scaricando la propria umidità a nord di esso e lasciando il versante sud e il resto del Paese con tempo asciutto e in condizioni localmente favoniche, come succederà sui fondovalle alpini occidentali e sul versante adriatico dell'Appennino centro-settentrionale tra mercoledì e giovedì.

In pratica il vento di caduta riscalderà ulteriormente l'aria facendo schizzare le temperature dei fondovalle sin verso i 26°C rinnovando l'anomalia pressoria e termica di questo incredibile mese di novembre.

Si tratterà però comunque di un segnale di cambiamento: anticiclone meno potente, flusso perturbato atlantico che si abbassa un po' di latitudine e passaggio a condizioni più variabili, prima che possa eventualmente manifestarsi un cambiamento più drastico delle condizioni, atteso per la terza decade del mese.

Da segnalare anche che temporanei richiami di aria umida potranno portare annuvolamenti estesi di tipo basso (peraltro in parte già presenti) lungo le regioni dell'alto Tirreno e sulla Liguria con sfondamento parziale anche sulla Valpadana, molte velature e nubi stratiformi si faranno notare a tratti, così come qualche situazione nebbiosa.

Per il resto sarà ancora il sole a dominare nel contesto termico atipico che abbiamo già ampiamente descritto in queste settimane.

SINTESI PREVISIONALE SINO A GIOVEDI 19 NOVEMBRE:
venerdì 13 novembre
: cambia poco o nulla, solite nubi basse sul Tirreno e solite nebbie in Adriatico e localmente nelle zone interne peninsulari, per il resto il tempo rimane bello o al massimo velato. Nel pomeriggio qualche debole pioviggine sulla costa ligure. Mite, ma con valori in leggero calo rispetto ad oggi.

sabato 14 e domenica 15 novembre: passaggi nuvolosi stratiformi al nord, un po' di nubi basse in Liguria, Toscana, medio Tirreno, Sardegna, banchi di nebbia nelle valli e locali precipitazioni domenica mattina sulle zone di confine altoatesine ma tendenza a miglioramento dal pomeriggio, per il resto almeno in parte soleggiato. Temperature in lieve flessione, specie in montagna.

lunedì 16 novembre: di nuovo bel tempo ovunque, clima mite, locale ritorno delle nebbie in pianura e sulle coste e delle nubi basse sul Tirreno. 

martedì 17 novembre: annuvolamenti sulla Liguria, la Toscana, il Lazio e la Campania con locali piovaschi, nubi sparse al nord, più compatte ed insistenti sui settori alpini di confine dove non escludono brevi precipitazioni, nevose oltre i 2000m. Temperature in lieve calo.

mercoledì 18 novembre e giovedì 19 novembre: venti da WNW, passaggi nuvolosi stratiformi in un contesto asciutto e ventilato, specie nei fondovalle alpini, sulla Toscana e sui versanti adriatici dell'Appennino centro-settentrionale con influsso favonico e marcati rialzi termici, mite comunque su tutte le regioni, specie su Tirreno, nord-ovest ed isole maggiori.



 


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 16.32: SS55 Dell'isonzo

incidente

Incidente che coinvolge più veicoli a 1,527 km prima di Incrocio Variante Di Merna (Km. 13,1) in..…

h 16.32: A16 Napoli-Canosa

rain

Pioggia nel tratto compreso tra Grottaminarda (Km. 81,7) e Vallata (Km. 104,2) in entrambe le dir..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum