Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Meteo a 7 giorni: l'alta pressione uscirà di scena, ora si spera nella PIOGGIA

L'alta pressione uscirà dalla scena europea e parzialmente dal Mediterraneo sul finire di questa settimana. Le correnti atlantiche foriere di precipitazioni potrebbero approfittarne, ma non tutto sembra scontato.

La sfera di cristallo - 27 Febbraio 2019, ore 15.11

L'alta pressione che mandato in frantumi l'inverno su buona parte del nostro continente dovrebbe levare le tende nei prossimi giorni. Sull'Europa centrale ed occidentale la figura stabilizzante verrà demolita completamente, mentre sul Mediterraneo e l'Italia probabilmente non uscirà completamente di scena. 

Un primo nucleo instabile è previsto transitare sull'Italia tra venerdi e sabato; le regioni che potranno beneficare della pioggia saranno ancora una volta le centrali adriatiche e il meridione; per le regioni settentrionali e il Tirreno non ci sarà nulla da fare, a parte situazioni locali che comunque non comporteranno un millimetraggio convinto. 

"Nulla di nuovo", sembra recitare la prima mappa prevista per la mattinata di sabato 2 marzo: rovesci su Abruzzo e meridione (questa volta con quota neve elevata) e tempo asciutto al nord, sulla Sardegna e sul restante centro. 

I fenomeni al sud dovrebbero comunque esaurirsi entro il pomeriggio di sabato 2 marzo, quando su tutta l'Italia tornerà a splendere un tiepido sole che si protrarrà anche per gran parte della domenica. 

Quale sarà il seguito della storia? All'inizio della settimana prossima assisteremo probabilmente ad un abbassamento più convinto del flusso atlantico che tenterà di condizionare il tempo di casa nostra con il transito di alcune perturbazioni. 

Un succulento carico di pioggia (e di neve sulle Alpi e l'Appennino centro-settentrionale) viene contemplato quest'oggi dalla corsa ufficiale del modello americano valida per mercoledi 6 marzo (seconda mappa). 

Se questa tesi trovasse maggiori riscontri, la carenza idrica che sta affluggendo soprattutto le regioni settentrionali verrebbe alleviata da precipitazioni di un certo peso. 

Abbandonando la corsa ufficiale americana ed osservando la probabilità quotata dai quadri ensamble del modello medesimo in merito allo scenario sopra citato (terza mappa), notiamo che la possibilità che mercoledi 6 marzo possa piovere in maniera convinta al nord e sul Tirreno non gode di una percentuale molto alta. 

Solo il settore di nord-est e forse l'arco alpino denunciano una probabilità superiore o uguale al 50%. Le restanti zone d'Italia (segnatamente il nord-ovest, la Sardegna e il Tirreno) presentano una probabilità di evento bassa, tra il 20 e il 40% a seconda delle zone. 

Di conseguenza è bene prendere con molta cautela il cambiamento imbastito quest'oggi dalla corsa ufficiale del modello americano per la metà della settimana prossima. Comunque, vedremo...

Tuttavia, ecco la linea di tendenza del tempo fino a mercoledi 6 marzo. 

Giovedi 28 febbraio: bel tempo ovunque e molto mite, qualche nube bassa tra Liguria e Toscana senza conseguenze, attenuazione del vento al sud. 

Venerdi 1 marzo: nubi in aumento al nord con qualche fenomeno sulle Alpi e il Triveneto; nubi anche al centro con qualche pioggia tra Umbria e Marche, asciutto invece al sud a parte qualche goccia sulla Campania in serata. Lieve calo termico ovunque. 

Sabato 2 marzo: piogge al mattino al sud e in Abruzzo, ma in attenuazione dal pomeriggio, bello e mite altrove. 

Domenica 3 marzo: bello ovunque, ma nubi in aumento al nord a fine giornata senza fenomeni. Molto mite ovunque. 

Lunedi 4 e martedi 5 marzo un po' di variabilità al nord e al centro, ma con precipitazioni scarse, bel tempo invece al sud, molto mite ovunque. 

Mercoledi 6 marzo probabile peggioramento al centro e al nord, ma dai contorni ancora non ben definiti; tempo migliore sul resto d'Italia. 

 

 


Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum