Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

METEO A 7 GIORNI: instabilità e nuovo calo termico in arrivo dal weekend

Una nuova circolazione di bassa pressione torna ad interessare il bacino centrale ed orientale del Mediterraneo a partire dalla prossima settimana. Tutte le ultime novità.

La sfera di cristallo - 10 Maggio 2019, ore 15.45

La giornata odierna, soleggiata e calda come non si vedeva da diverso tempo, potrebbe trarre in inganno, ma non c'è da fidarsi, le fasce anticicloniche subtropicali rimangono distanti dall'Europa e la circolazione presente sul continente continua a restare di tipo depressionario. Questa finestra di tempo più soleggiato e stabile, poggia radici in un promontorio mobile di alta pressione che ha le ore contate, ben presto sostituito da una nuova circolazione di tipo instabile. Una massa d'aria fredda tornerà ad interessare l'Europa centrale ed il Mediterraneo già a partire da domani, sabato 11 maggio. Ci aspettiamo un ritorno dell'instabilità di tipo temporalesco dapprima al nord poi anche al centro ed al sud tra domenica 12 e lunedì 13. Ecco la previsione del modello lamma sulla complessa circolazione di bassa pressione prevista nelle ore centrali di domenica:


Non c'è solo questo: i modelli mettono in luce una nuova riduzione delle temperature ancora su valori inferiori alle medie stagionali soprattutto tra martedì e mercoledì. I venti nord-orientali porteranno tempo spesso instabile sui versanti orientali mentre condizioni più soleggiate con temperature più elevate sono previsione per l'angolo nord-occidentale e l'alto Tirreno, come testimoniato anche dalla previsione del modello europeo sulle anomalie di temperatura previste martedì sera:


Come detto, il trasferimento del perno della depressione sulle regioni del Mezzogiorno, sarà accompagnato da una nuova, fisiologica rotazione del vento dai quadranti nord-orientali. Tale ventilazione insisterà sulle nostre regioni per gran parte della prossima settimana e sarà accompagnata da fenomeni di instabilità soprattutto al centro ed al sud. Ecco la previsione della pioggia calcolata dal modello Meteolive per lunedì 13 maggio, possiamo osservare molto bene come le correnti nord-orientali finiranno per accumulare le maggiori quantità di precipitazione lungo i versanti adriatici, lasciando all'asciutto quelli tirrenici:

In linea generale, la seconda decade di maggio risulterà instabile e spesso anche fresca sull'Europa centrale ed in parte sulle regioni italiane orientali. Nel periodo compreso tra domenica 12 e mercoledì 15 maggio, risulterà frequente l'instabilità al centro ed al sud, soprattutto lungo i versanti adriatici, mentre nel periodo successivo (16 - 20 maggio) il centro motore delle circolazioni depressionarie sull'Europa potrebbe trasferirsi gradualmente verso la parte più occidentale del nostro continente. In questo modo l'instabilità tornerebbe ad interessare le regioni del nord, mentre condizioni di tempo più stabili e soleggiate con rialzo delle temperature si farebbero vedere sulle regioni di Mezzogiorno. Maggiori dettagli sulla rubrica "fantameteo"

Sintesi previsionale da sabato 11 a venerdì 17maggio:

Sabato 11 tornano i temporali al nord soprattutto tra il pomeriggio e la serata, accompagnati da un calo termico. Nubi di passaggio con una situazione di attesa sulle rimanenti regioni. 

Domenica 12 i fenomeni progrediscono rapidamente verso le regioni del centro e del sud. Rinforzo del vento dai quadranti nord-orientali, flessione termica. 

Tra lunedì 13 e giovedì 16 maggio, le regioni del centro e del sud avrannoa  che fare con tempo incerto, precipitazioni frequenti soprattutto sul versante adriatico e temperature inferiori alle medie stagionali. Meglio sull'angolo nord-occidentale e sull'alto Tirreno, dove il tempo risulterà più soleggiato e le temperature più elevate. 

Venerdì 17 miglioramento generalizzato delle condizioni atmosferiche su tutto il Paese, rialzo termico. 


Autore : William Demasi

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum