Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

METEO A 7 GIORNI: il trionfo dell'anticiclone sul Mediterraneo, tuttavia...

Le ultime incertezze sul tempo d'Italia nella giornata di domani, mercoledì 21 dicembre, poi un rinforzo deciso dell'alta pressione sul Mediterraneo ci traghetterà verso una festività di Natale sotto condizioni atmosferiche stabili. Ritorno delle nebbie sulla Valpadana e delle nubi basse lungo le coste tirreniche.

La sfera di cristallo - 20 Dicembre 2016, ore 15.00

Rimane confermata e se possibile ancor più accentuata nell'impatto che quest'ultima avrà sulle temperature, l'arrivo di una figura d'alta pressione che promette di interessare il nostro Paese, nonchè l'area centrale del Mediterraneo e l'ovest Europa nel periodo che cadrà sotto le festività di Natale. Un Natale all'insegna della NEBBIA che tornerà ad offrirsi generosa sulla Valpadana, un Natale condizionato dalle nubi basse che faranno capolino lungo le coste del Tirreno, sino alla Liguria, un Natale di tempo splendido sul Mezzogiorno, sulle Alpi e sull'Appennino, dove le giornate acquisteranno una radiosità possibile soltanto durante i periodi di anticiclone invernale. 

La battuta d'arresto dell'inverno sull'Europa meridionale poggerà come sempre radici nel famigerato ricompattamento del Vortice Polare che sull'Europa porterà al rinforzo della corrente a getto in seno a grandi circolazioni di bassa pressione che sferzeranno le latitudini settentrionali. Sul Mediterraneo inevitabile sarà la distensione anticiclonica che riporterà da giovedì 22 dicembre un tipo di tempo assai più tranquillo, un rialzo delle temperature che si farà sentire soprattutto in quota, poi il ritorno delle nebbie sulla Valpadana, con carattere di persistenza anche durante le ore diurne. 

Quando un cambiamento delle condizioni atmosferiche?

Il rinforzo dei venti occidentali previsto in Europa sotto le festività di Natale potrebbe a tutti gli effetti trattarsi di una parentesi temporanea; l'ultima settimana di dicembre potrebbe infatti riportare nuovamente una circolazione atmosferica più movimentata, ma su questo ne discuteremo in modo più approfondito nella rubrica "FANTAMETEO"

Sintesi previsionale da mercoledì 21 a lunedì 26 dicembre (Santo Stefano): 

Mercoledì 21: ancora qualche precipitazione si attarda sulla Sardegna ed al primissimo mattino sull'estremo nord-ovest. Isolate precipitazioni anche al centro ed al sud, in miglioramento dalla seconda metà della giornata. Ventilazione ancora a regime ciclonico, rialzo termico più sensibile al nord. 

Giovedì 22:
tempo stabile e buono su tutta la penisola, ancora qualche addensamento sulle due isole maggiori. Valori termici miti, ventilazione debole. 

Venerdì 23:
ritorno delle nebbie sulla Valpadana, nubi basse lungo la costa del medio ed alto Tirreno, sino alla Liguria. Bel tempo in quota, su Alpi ed Appennino. Valori termici miti ad esclusione della Valpadana dove troveremo freddo umido. 

Festività natalizie:
tempo buono su tutta la penisola, forse un episodio di favonio tiepido sarà possibile sui settori di pianura a nord del Fiume Po. Addensamenti di nubi basse persisteranno lungo le coste tirreniche, nebbie sulla bassa Valpadana.

Martedì 27: ribasso della temperatura sui versanti adriatici per opera di venti freddi nord-orientali, possibile qualche episodio di instabilità, tempo buono altrove.  

Seguite gli aggiornamenti 


Autore : William Demasi

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 13.35: A1 Milano-Bologna

incidente

Incidente a Modena Nord (Km. 157,6) in uscita in entrambe le direzioni dalle 13:32 del 24 mag 201..…

h 13.34: A30 Caserta-Salerno

incendio

Incendio nel tratto compreso tra Palma Campania e Sarno (Km. 36,2) in direzione Salerno dalle 13..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum