Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Meteo a 7 giorni: il peggioramento di inizio settembre guadagna punti...

Anche l'ultima corsa del modello americano conferma il peggioramento del prossimo week-end segnatamente al nord, in trasferimento al centro-sud all'inizio della settimana prossima.

La sfera di cristallo - 26 Agosto 2014, ore 15.00

Le sorti dell'estate italica sono appese ad un filo. Per il momento a farne maggiormente le spese sono le regioni settentrionali, frequentemente attraversate da sistemi nuvolosi, piogge e temporali.

Al centro-sud la bella stagione regge e si presenza con cieli in prevalenza sereni (a parte un po' di nubi al centro) e temperature elevate specie all'estremo sud.

Fino alla giornata di venerdì la situazione resterà abbastanza tranquilla sull'Italia, con belle schiarite e qualche disturbo locale segnatamente al nord e nelle zone interne del centro. In altre parole, l'alta pressione afro-mediterranea proverà a gonfiarsi maggiormente, anche se la struttura stabilizzante sarà tutt'altro che solida.

La situazione potrebbe cambiare in maniera abbastanza drastica a partire dal prossimo fine settimana. In questa sede confermiamo il rischio di un peggioramento abbastanza intenso che partirebbe dalle regioni settentrionali (durante il week-end), per poi estendersi al centro-sud all'inizio della prossima settimana.

Se il modello americano avesse ragione, martedì 2 settembre potrebbe essere una giornata assai perturbata per le regioni centro-meridionali italiane, come dimostra la seconda cartina che abbiamo preparato.

Il minimo barico, dal Mar Ligure, scivolerebbe verso sud-est piazzandosi sulla Campania nel corso della giornata in parola.

Inutile dire che in questo frangente i temporali potrebbero essere di forte intensità. Anche il vento aumenterebbe notevolmente la sua forza, con mareggiate lungo le coste esposte.

Sarebbe un duro colpo all'estate mediterranea, anche su quelle regioni in cui la bella stagione è riuscita ad esprimersi meglio fino a questo momento.

Attenzione però: la previsione in questione non è ancora certa e necessita di conferme. Altre elaborazioni non contemplano scenari così pessimistici, di conseguenza sarà necessario tornare sull'argomento con l'ausilio delle ultime uscite modellistiche.

Ecco la possibile linea di tendenza del tempo per i prossimi sette giorni in Italia.

Da mercoledì 27 fino a venerdì 29 agosto, tempo abbastanza buono sull'Italia e anche caldo al sud. Qualche disturbo temporalesco sarà possibile al nord e nelle zone interne del centro, specie nel pomeriggio.

Sabato 30 agosto: peggiora al nord con temporali specie su Alpi e Prealpi. Qualche temporale sarà possibile anche nelle zone interne del centro, per il resto bel tempo e abbastanza caldo.

Domenica 31 agosto: maltempo al nord con piogge e temporali sparsi. Instabile nel pomeriggio al centro con possibili temporali, ancora soleggiato sul resto d'Italia.

Lunedì 1 settembre: instabile, se non del tutto perturbato al centro-nord con temporali sparsi e temperature in calo. Fenomeni meno frequenti sulla Sardegna e all'estremo sud.

Martedì 2 settembre: maltempo al centro-sud con temporali, vento forte e calo delle temperature, migliora al nord (questa previsione necessita di conferme).

 


Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum