Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Meteo a 7 giorni: il meridione si libera del caldo; forte peggioramento al centro-nord MERCOLEDI?

Un nucleo freddo in ingresso sull'Italia nel fine settimana spazzerà via il caldo dal meridione al prezzo di temporali anche intensi. Possibile intenso peggioramento al centro-nord a metà della prossima settimana.

La sfera di cristallo - 18 Settembre 2015, ore 16.00

Il grande caldo che sta ancora interessando le estreme regioni meridionali ha le ore contate. A mettere a sedere l'ultimo ruggito dell'estate ci penserà un nucleo fresco in ingresso da nord-ovest; la struttura instabile farà calare le temperature sull'Italia a suon di rovesci e temporali, che si presenteranno più attivi al centro-sud e sul nord-est.

La prima cartina ci mostra la situazione attesa in Italia per le ore centrali di domenica 20 settembre. Da notare la rotazione delle correnti dai quadranti settentrionali che spingerà aria decisamente più fresca verso il Bel Paese; il calo termico al centro-sud sarà sensibile, anche nell'ordine dei 15°.

La settimana prossima dovrebbe aprirsi con un tempo più fresco e abbastanza stabile, a parte gli ultimi rovesci al meridione e lungo il versante adriatico nella giornata di lunedì.

I dubbi riguardano la possibilità di avere un serio peggioramento (quantomeno al centro-nord) a partire da mercoledì 23 settembre (prima cartina a lato), ma che potrebbe estendersi a gran parte d'Italia nelle giornate seguenti.

L'incertezza modellistica non ci consente di fare "voli pindarici" in campo previsionale, alla luce di un'evoluzione barica che non risulta affatto scontata.

L'ultima corsa del modello americano, tuttavia, seguita a confermare l'arrivo della pioggia al nord e sul Tirreno, stante la formazione di una vasta depressione sul Mediterraneo centro-occidentale. Le correnti di Scirocco (frecce rosse) potrebbero essere particolarmente produttive sotto il profilo fenomenologico, specie sul settore nord-occidentale.

Il meridione, oltre al versante adriatico, dovrebbero essere interessate meno da eventuali fenomeni ed avere un tempo migliore.

Riassumendo sino a venerdì 25:
sabato 19 settembre condizioni abbastanza buone in Italia, a parte qualche temporale al nord-ovest verso sera. Caldo in attenuazione al meridione.

Domenica 20 settembre instabile al centro-sud e sul nord-est con rischio di piogge e qualche temporale, più fresco; abbastanza soleggiato al nord-ovest, Sardegna e alto Tirreno.

Lunedì 21 e martedì 22 settembre clima fresco, con gli ultimi rovesci tra il medio Adriatico e il meridione (specie lunedì), in via di attenuazione.

Da mercoledì 23 peggiora al nord, medio-alto Tirreno e Sardegna con precipitazioni anche intense. Probabile estensione dei fenomeni al resto d'Italia nei giorni seguenti, ma la previsione è ancora affetta da notevoli incertezze.

 

 


Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum