Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Meteo a 7 giorni: il Mediterraneo diventerà la culla del MALTEMPO?

L'alta pressione tenderà a sbilanciarsi molto a nord nei prossimi giorni. Ciò determinerà una confluenza nel Mediterraneo tra correnti fresche orientali e aria più calda di matrice africana.

La sfera di cristallo - 25 Settembre 2015, ore 14.58

La meteo ci stupisce sempre! Siamo alle porte di fase autunnale interessante e "scoppiettante" che diverrà realtà sul Mediterraneo nei prossimi giorni.

Le elaborazioni presentano ancora qualche dubbio circa l'evoluzione attesa per la settimana prossima in Italia. Le conferme superano però le smentite e la previsione, di conseguenza, risulta ora maggiormente credibile.

La prima cartina inquadra la situazione sinottica attesa in Europa per le ore centrali di lunedì 28 settembre. Fa quasi impressione l'imponente struttura altopressoria ubicata in sede scandinava; sul bordo meridionale di questo anticiclone prenderanno piede correnti fresche (se non addirittura fredde) dai quadranti orientali che trasporteranno un nucleo instabile verso le regioni settentrionali (cerchio blu).

In una prima fase prevarrà il calo termico (anche cospicuo) che avverrà soprattutto al nord e al centro all'inizio della prossima settimana. Qualche fenomeno d'instabilità sarà probabile sulle Isole, all'estremo sud e sul nord-ovest, mentre altrove il tempo resterà asciutto, anche se ventoso.

L'evoluzione successiva vedrà un contrasto termico abbastanza acceso tra l'aria fresca/fredda da est (frecce blu) e aria decisamente più calda proveniente dal nord Africa (freccia rossa).

Tale contrasto darà luogo ad una vasta depressione sui settori occidentali del Mediterraneo foriera di piogge e temporali per diverse regioni della nostra Penisola.

In una prima fase verrà coinvolto il centro-sud; successivamente anche il settore di nord-ovest avrà la sua razione di pioggia, ad iniziare dalla Liguria.

In questo frangente, le correnti di richiamo dal nord Africa determineranno un temporaneo aumento delle temperature al meridione, mentre altrove le termiche si manterranno su standard abbastanza freddi per il periodo.

RIASSUMENDO: sabato 26 e domenica 27 settembre tempo abbastanza buono al centro-nord, un po' instabile al sud e sulle Isole con qualche rovescio o breve temporale. Fresco al mattino, gradevole nell'arco della giornata,

Lunedì 28 settembre nubi anche compatte su Sardegna, Sicilia, estremo sud e nord-ovest con rischio di qualche rovescio o temporale, abbastanza soleggiato altrove. Più freddo al centro-nord, ventoso ovunque.

Martedì 29 e mercoledì 30 settembre maltempo al centro-sud con piogge sparse e temporali, clima più asciutto, ma abbastanza freddo, al nord.

Giovedì 1 ottobre estensione dei fenomeni anche al nord-ovest, invariato altrove. Più mite al centro-sud, sempre abbastanza freddo al nord.

 


Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum