Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Meteo a 7 giorni: il maltempo cova da ovest

La vampata calda su isole e centro sud, lascerà spazio a rovesci e temporali a partire da isole e nord-ovest. Fine settimana in parte compromesso sull'Italia, poi variabilità.

La sfera di cristallo - 29 Marzo 2016, ore 15.30

Va in onda un classico meteorologico sul Mediterraneo: la solita saccatura da ovest che avanza con difficoltà a causa della resistenza di un cuneo anticiclonico di matrice subtropicale più ad est: si genererà così la risalita di aria temporaneamente più calda in direzione del nostro Paese e la formazione di un insidioso fronte stazionario tra il nord-ovest e le isole maggiori.

Il movimento dell'impulso instabile risulterà dunque rallentato, ma entro giovedì o venerdì coinvolgerà comunque Piemonte, Liguria, ovest Lombardia e Sardegna a suon di rovesci o di brevi temporali; i fenomeni potrebbero risultare più intensi laddove l'effetto del richiamo delle correnti di Scirocco incontrerà un ostacolo orografico, cioè sull'alto Piemonte.

L'aria calda nel frattempo riuscirà a farsi sentire per 24-36 ore al centro-sud e sulle isole con qualche picco termico estivo, del tutto effimero.

Nel fine settimana in seno al fronte potrebbe isolarsi una massa d'aria più fredda in quota in grado di prolungare la vita dell'impulso facendo transitare nubi e fenomeni su gran parte della Penisola, rinnovando ed estendendo così l'instabilità un po' ovunque ed evacuando l'aria calda affluita nei giorni precedenti.

Nel corso di domenica l'azione del fronte perderà d'importanza e ritroveremo schiarite a partire dalle isole maggiori, mentre da lunedì un'altra figura depressionaria avanzerà dall'Atlantico spingendo aria nuovamente umida sul nord-ovest.

Sembra che da martedì la saccatura possa sfondare nuovamente verso est portando altre precipitazioni, ma la previsione andrà certamente rivisitata alla luce di nuove analisi sulle emissioni modellistiche.

SINTESI PREVISIONALE SINO A MARTEDI 5 APRILE:
mercoledì 30 marzo
: un po' di instabilità su Alpi e regioni di nord-ovest con qualche fenomeno soprattutto in montagna e sulla Liguria, nevoso oltre i 1800-2000m, nel pomeriggio in Valpadana diverse schiarite, sulle pianure del nord-est e dell'Emilia-Romagna tratti soleggiati anche al mattino. Al centro-sud bel tempo, salvo addensamenti stratiformi a ridosso delle isole maggiori. Temperature in aumento al centro-sud, stazionarie al nord.

giovedì 31 marzo: al nord-ovest nuvoloso con rovesci, anche continui a ridosso dei rilievi piemontesi e sull'Appennino ligure di Ponente, parzialmente nuvoloso ma secco sul resto del nord. Nubi irregolari sulla Sardegna ma senza piogge e con clima caldo e punte di 30°C nel nord dell'isola, velato o bel tempo altrove. Caldo moderato nel pomeriggio al centro-sud.

venerdì 1° aprile: al nord ovest molto nuvoloso con piogge e rovesci, limite della neve oltre i 2000m, irregolarmente nuvoloso sul nord-est, con nubi soprattutto nelle Alpi, peggiora con temporali sulla Sardegna, peggiora anche in Sicilia a fine giornata con possibili brevi rovesci o temporali, nubi in aumento sui versanti tirrenici ma ancora asciutto, poco nuvoloso altrove, temperature sempre molto miti, ma in calo al nord-ovest.

sabato 2 aprile: instabilità quasi ovunque, tranne su Calabria, sud Lucania e Puglia con piogge e rovesci in movimento dal Tirreno e dal nord-ovest, verso nord-est, Emilia-Romagna e medio Adriatico. Temperature in generale flessione. Migliora in Sardegna.

domenica 3 aprile: residua instabilità lungo la dorsale appenninica con rovesci pomeridiani, tempo in miglioramento altrove.

lunedì 4 aprile: bel tempo ma con nubi in nuovo aumento sul nord-ovest a fine giornata, temperature in aumento al centro-sud e sul nord-est.

martedì 5 aprile: nuovo possibile peggioramento a partire da ovest.
 


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 02.49: A4 Brescia-Padova

snowshowers

Nevischio nel tratto compreso tra Agrate (Km. 147,9) e Interconnessione A21 (Km. 223,5) in entram..…

h 02.45: A9 Lainate-Chiasso

snowshowers

Nevischio nel tratto compreso tra Allacciamento A8 Milano-Varese (Km. 10,7) e Svincolo Di Lomazzo (..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum