Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Meteo a 7 giorni: i temporali chiudono i conti con l'estate vera

E l'estate settembrina potrebbe risultare tormentata da altra instabilità.

La sfera di cristallo - 31 Agosto 2017, ore 15.20

Stiamo aspettando i temporali e non solo per scrollarci di dosso definitivamente il mantello caldo che abbiamo indossato per settimane, ma anche per arginare la piaga degli incendi e della siccità.

Certo non basterà un solo passaggio per chiudere i conti con mesi avarissimi di pioggia ma è già un passo avanti per uscire dal tunnel dell'arsura.

Le precipitazioni attese sulle Alpi e la fascia pedemontana del nord, quelle sul Triveneto e quelle lungo il versante centrale tirrenico tra Toscana, Lazio e poi Campania sicuramente non risulteranno trascurabili, ma ciò che più importante è non vedere più comparire i 40°C, ma nemmeno i 35°C, tantomeno a settembre e nemmeno al centro e al sud oltre a sperimentare un tempo più dinamico.

Queste prospettive ci sono tutte e, dopo una fase di relativo ritorno alla normalità, in un contesto di tempo assolutamente gradevole pur con generoso soleggiamento, si potrebbe tornare a sperimentare l'ingresso di un'altra figura depressionaria di quelle in grado di chiudere definitivamente i conti con ciò che resterà dell'estate.

Di tutto questo però si occupa la rubrica del "fantameteo", qui invece ci limiteremo a descrivere ciò che accadrà durante questa fase instabile e nei giorni immediatamente successivi.

La giornata più fresca del periodo risulterà certamente quella di domenica, ma forse l'alba più fresca sarà quella di lunedì, quando il vento non disturberà la discesa delle temperature minime e il sereno notturno l'agevolerà.

Non bisogna peraltro aspettarsi un passaggio di piogge democratico perché i fronti che giungono alla fine dell'estate difficilmente riescono in questo compito, ma da qualche parte bisognava pur cominciare.

Preparatevi dunque a rispolverare dagli armadi qualche felpa e il lenzuolino per dormire!

SINTESI PREVISIONALE sino a GIOVEDI 7 SETTEMBRE:
venerdì 1 settembre: al mattino presto temporali al nord e sulla Toscana, rovesci su Umbria e Lazio, poi localizzazione dei fenomeni sul nord-est e schiarite altrove, ancora nulla al sud. In serata nuovi temporali al nord a partire da ovest. Temperature in moderato calo.

sabato 2 settembre: instabile su Lombardia e Triveneto con temporali sparsi, specie nel pomeriggio-sera, quando se ne attiverà qualcuno anche tra basso Piemonte, Pavese, Liguria e soprattutto Emilia-Romagna, sottovento con schiarite sul resto del nord. Al centro e al sud tempo progressivamente più instabile con rovesci sparsi e qualche temporale, più probabile sulle zone interne appenniniche ed anche tra Lazio, Campania e verso sera sul basso Tirreno. Arrivo del Maestrale in Sardegna con ampie schiarite.

domenica 3 settembre: migliora al nord, salvo rovesci al mattino presto tra Romagna e Venezia Giulia, ventoso in Sardegna, variabile con ulteriori rovesci o brevi temporali al centro e al sud con fenomeni a macchia di leopardo, temperature in ulteriore calo, specie al centro e al sud e stop al disagio da caldo ovunque. Sulle zone alpine di confine orientali e sull'alta Valtellina spruzzate di neve sin sotto i 2000m nelle prime ore, poi schiarite ma fresco.

lunedì 4 settembre: ancora un po' di variabilità sul medio Adriatico e sul meridione, così come sulle Alpi orientali con brevi rovesci, specie al pomeriggio, ventilato e gradevole ovunque, anche molto fresco al mattino nelle Alpi e in Appennino, fresco sulle pianure.

martedì 5 settembre: residua variabilità al sud con isolati rovesci, bello altrove, lieve rialzo termico.

mercoledì 6 settembre: forse la giornata migliore della settimana, un po' di caldo moderato al pomeriggio.

giovedì 7 settembre: nuovi annuvolamenti in arrivo su Alpi e regioni di nord-ovest, possibile preludio ad un peggioramento nei giorni successivi, soleggiato altrove, temperature stazionarie.
 


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 10.08: A11 Firenze-Pisa

rallentamento

Traffico rallentato causa traffico intenso nel tratto compreso tra Prato Ovest (Km. 16,8) e Allacci..…

h 10.07: S01 Strada Grande Comunicazione Fi-Pi-Li (per Livorno)

rallentamento

Traffico rallentato causa viabilità esterna non riceve nel tratto compreso tra Svincolo Lastra A S..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum