Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Meteo a 7 giorni: fine settimana PERTURBATO, poi una tregua

Circolazione depressionaria sull'Italia durante il fine settimana con tempo spesso perturbato, dapprima tra nord e centro, in seguito in spostamento verso il meridione. Neve dalle quote medie su Alpi ed Appennini. Temperature in calo al centro e al sud. Da lunedì graduale miglioramento, ma ancora piogge residue al sud.

La sfera di cristallo - 1 Febbraio 2019, ore 15.31

Il maltempo sopraggiunto oggi, che finalmente ha riportato la neve sulle Alpi (ma anche su alcune zone di pianura del nord-ovest) insisterà anche nel fine settimana, andando a determinare condizioni di tempo perturbato soprattutto al nord e al centro, e solo dalla giornata di domenica sul meridione.

La depressione responsabile di questa fase perturbata determinerà ancora accumuli di pioggia rilevanti lungo le regioni centrali tirreniche e quelle di nord-est sino alla mattinata di domenica, coinvolgendo anche il Levante ligure, mentre sul resto del nord le precipitazioni risulteranno solo deboli o moderate.

Con l'ingresso del nocciolo freddo in quota, il limite della neve, pur non riuscendo a raggiungere più le quote pianeggianti, coinvolgerà ancora le Alpi oltre i 400-600m ad ovest e sui 700-1000m sui settore centro orientali, nel corso di domenica un progressivo abbassamento del limite delle nevicate si verificherà anche sull'Appennino settentrionale e centrale, con limite della neve che si attesterà tra i 700 e i 1000m.

Domenica pomeriggio interverrà un miglioramento al nord-ovest, mentre nubi e precipitazioni insisteranno qua e là al centro e al sud; lunedì residui fenomeni sul medio Adriatico e al sud e martedì più deciso miglioramento su tutta la Penisola.

Farà ancora freddo durante la notte, specie al nord e nelle zone interne del centro, ma nelle ore diurne si registrerà un aumento delle temperature, salvo nelle zone interessate da nebbia, cioè sulla Valpadana, dove se ne prevede un'intensificazione tra mercoledì e giovedì.

Forse da venerdì interverrà un modesto peggioramento, che dovrebbe però coinvolgere maggiormente le regioni di nord-est, il centro e il sud con una veloce passata piovosa, da confermare.

SINTESI PREVISIONALE sino a venerdì 8 febbraio:
sabato 2 febbraio
: nella notte ancora qualche nevicata a bassa quota tra Lombardia ed arco alpino sino al fondovalle, attenuazione dei fenomeni sul Piemonte e la Liguria, poi anche sul resto del nord. In mattinata piogge su Liguria e regioni di nord-est con neve oltre i 700-1100m sulle Alpi. Nubi e piogge sulle centrali tirreniche e la Sardegna, anche con temporali, nubi e rovesci sulla Campania, irregolarmente nuvoloso sul resto del sud ma asciutto e ancora mite. Peggiora anche al nord-ovest con piogge e neve oltre i 400-600m sui rilievi piemontesi, oltre i 600-900m su quelli lombardi.

domenica 3 febbraio: al mattino ancora nubi e precipitazioni tra nord e centro, nevose oltre i 700-800m sulle Alpi, migliora al nord-ovest, peggiora al sud con piogge sparse e rovesci, neve in arrivo sull'Appennino centrale ed emiliano oltre i 700-1000m. Temperature in calo al centro e al sud.

lunedì 4 febbraio: al nord e sulle centrali tirreniche bel tempo ma temperature in calo nei valori minimi, nubi sul medio Adriatico con residui fenomeni, nevosi oltre i 700m, instabile con rovesci al sud, temperature invariate.

martedì 5 febbraio: bel tempo al nord e al centro, nubi e residue piogge sulle estreme regioni meridionali ma con tendenza a miglioramento. Temperature stazionarie, freddo notturno e mattutino.

mercoledì 6 febbraio e giovedì 7 febbraio: bel tempo, nebbie sulle pianure del nord associate a freddo umido. Nubi in arrivo su Liguria ed alta Toscana.

venerdì 8 febbraio: possibile peggioramento, specie su nord-est e regioni centrali, da confermare.
 


Autore : Team di MeteoLive.it

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum