Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Meteo a 7 giorni: fase PIOVOSA, arriva la NEVE sulle Alpi...

Parentesi perturbata dovuta all'inserimenti di fronti atlantici sull'Italia, specie al nord e lungo le regioni centrali tirreniche. Arrivo di neve sulle Alpi oltre i 1100-1500m. La prossima settimana situazione aperta a diverse soluzioni, anche al freddo in rientro dalla Russia.

La sfera di cristallo - 31 Gennaio 2017, ore 14.51

Gennaio si sta chiudendo nel segno della mitezza, febbraio si aprirà sotto il segno delle precipitazioni, in particolare al nord e lungo le regioni centrali tirreniche. Al settentrione, specie sul nord-est, la pioggia in arrivo è attesa con particolare gioia, perché andrà ad interrompere una lunga fase asciutta, che si prolunga addirittura dall'inizio dell'autunno.

L'aumento delle temperature purtroppo non consentirà nevicate a quote basse sulle Alpi, i fiocchi cadranno solo a partire da quelle medie, tra i 1100m delle Alpi occidentali sino ai 1400m di quelle centrali ed orientali.

Tra giovedì e l'alba di domenica comunque oltre i 1500m si registreranno accumuli consistenti, che intorno ai 1800-2000m potranno anche sfiorare o superare il metro nell'arco di 72 ore.

Piogge piuttosto abbondanti sono attese anche sull'Appennino Ligure, la fascia prealpina lombarda e del Triveneto e poi rovesci temporaleschi potrebbero registrarsi tra Toscana e Lazio.

Nel corso di domenica, dopo il passaggio di due fronti, il secondo anche sostenuto da una piccola depressione al suolo, interverranno temporanee schiarite, subito seguite dall'inserimento di un altro veloce impulso frontale che rinnoverà le condizioni depressionarie tra lunedì e martedì, soprattutto al centro e al sud.

Nel frattempo sullo scacchiere europeo cominceranno ad evidenziarsi i segni dell'avvicinamento di una massa d'aria molto fredda dall'est europeo, in grado di correre lungo il bordo meridionale del redivivo anticiclone russo-scandinavo e di raggiungere tutto l'est europeo sino a sfiorare l'Italia. 

Sugli sviluppi di questa situazione, ancora potenzialmente invernale per il nostro Paese, sarà necessario aggiornarsi costantemente sul portale, tenendo presente che tra le configurazioni bariche questa è una di quelle più difficili ad inquadrarsi da parte dei modelli matematici.

SINTESI PREVISIONALE SINO A MARTEDI 7 FEBBRAIO:
mercoledì 1° febbraio: al nord e sulla Toscana nuvolaglia con piovaschi sempre possibili, ma anche con schiarite sul Piemonte. Sul resto d'Italia passaggi nuvolosi modesti in un contesto almeno a tratti soleggiato e decisamente mite per il periodo.

giovedì 2 febbraio: moderato maltempo in arrivo al nord con piogge sparse e qualche rovescio, neve sulle Alpi dalle quote medie, tra i 1100 ad ovest e i 1400-1500m ad est. Piogge anche sulle regioni centrali tirreniche e sull'Umbria, variabile ma spesso soleggiato altrove, sempre mite, specie al centro e al sud.

venerdì 3 febbraio: ancora moderato maltempo su tutto il nord e le regioni centrali tirreniche, qualche pausa asciutta e limite della neve sempre dalle quote medie sulle Alpi, parzialmente nuvoloso ma secco altrove.

sabato 4 febbraio e domenica 5 febbraio: passaggio di un fronte più attivo con precipitazioni diffuse su quasi tutto il Paese, limite della neve in calo sulle Alpi sin verso i 900-1000m, attorno ai 1400m in Appennino. Miglioramento nel corso di domenica. 

lunedi 6 febbraio: nuovo peggioramento sul nord-est e poi sull'Emilia-Romagna con piogge e rovesci e neve oltre i 1000m sui relativi settori di montagna, nuvoloso ma asciutto sul nord-est, poi migliora a nord e peggiora al centro e al sud con piogge e temporali, calo termico al centro e al sud entro fine giornata.

martedì 7 febbraio: ancora maltempo moderato su medio Adriatico e meridione con qualche nevicata sui rilievi abruzzesi oltre i 1000m, possibile inserimento di aria più fredda da est entro fine giornata a partire dall'estremo nord-est.



 


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 11.04: A8 Milano-Varese

coda rallentamento

Code a tratti causa traffico intenso nel tratto compreso tra Svincolo Di Busto Arsizio (Km. 24,5) e..…

h 11.01: A1 Firenze-Roma

coda rallentamento

Code causa traffico intenso a Firenze Certosa (Km. 295,5) in uscita in direzione da Bologna dalle..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum