Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

METEO A 7 GIORNI: episodio di MALTEMPO INVERNALE in arrivo sull'Italia nel weekend, poi...

Una circolazione d'aria instabile e soprattutto molto fredda per il periodo, pronta ad interessare il nostro Paese nel weekend ormai imminente. Ecco gli ultimi dettagli.

La sfera di cristallo - 3 Maggio 2019, ore 16.00

Un potente scambio meridiano riporterà un ultimo tuffo nell'inverno sull'Europa in un periodo ormai decisamente fuori tempo massimo. L'aria artica proveniente dalla Penisola Scandinava conquisterà senza troppi problemi i paesi dell'Europa centrale per poi gettarsi a capofitto sul bacino del Mediterraneo, dando luogo ad un sensibile abbassamento della temperatura. Nell'immediato futuro sono almeno DUE i fronti perturbati previsti attraversare il nostro Paese, il primo si sta già sviluppando in questo momento sui settori di basso Mediterraneo, porterà precipitazioni dalla prossima notte sulle regioni del centro e del sud, particolarmente colpiti i versanti tirrenici. Ecco la previsione del modello americano sulla probabilità della pioggia sull'Italia riferita a sabato pomeriggio:



La seconda perturbazione sarà legata all'ingresso dell'aria artica sul Mediterraneo ed è prevista interessare soprattutto le regioni orientali tra domenica mattina e lunedì pomeriggio. Nelle prime ore di domenica, alcune elaborazioni modellistiche estendono i fenomeni anche alle regioni del nord-ovest, la Liguria e la Toscana. A tal proposito, ecco la previsione della PIOGGIA prevista dal modello europeo per domenica mattina: 



La diminuzione della temperatura portata dall'aria artica risulterà particolarmente sensibile al centro ed al nord, con una diminuzione molto accentuata sull'Emilia Romagna. Domenica su questa regione il limite dei fiocchi potrebbe spingersi molto in basso, sfiorando addirittura quota 400 metri in occasione dei rovesci più intensi. La neve a bassa quota è prevista anche nell'Appennino umbro-marchigiano, su Abruzzo e Molise, generalmente sotto i 1000 metri. Ecco la previsione sulle anomalie di temperatura calcolate dal modello americano e riferite alla giornata di domenica:

 


Sintesi previsionale da sabato 4 a venerdì 10 maggio:

Sabato 4 precipitazioni in arrivo al centro ed al sud, concentrate soprattutto lungo i versanti tirrenici. Miglioramento in giornata su questi settori. Tempo incerto al nord con qualche precipitazione più probabile nel pomeriggio/sera. Temperature stazionarie. 

Domenica 5 la seconda perturbazione con precipitazioni nevose sino a bassa quota sul nord-est e l'alto Adriatico. Ombra pluviometrica sulla fascia alpina, rovesci e locali temporali su Liguria, Toscana, Lazio. Temperature in forte calo. 

Lunedì 6 l'instabilità colpisce i settori di medio e basso Adriatico, migliora al nord. Vento teso settentrionale, sensazione accentuata di freddo. 

Martedì 7 miglioramento del tempo, ripresa termica ma ancora valori molto freddi nell'entroterra al mattino. 

Mercoledì 8 aumentano le nubi al nord e lungo il Tirreno. Ulteriore rialzo termico. 

Giovedì 9 e venerdì 10 nuove nubi e possibilità di pioggia soprattutto al nord. Tempo migliore altrove. Valori termici miti. 


Autore : William Demasi

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum