Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Meteo a 7 giorni: dopo i temporali parentesi ESTIVA ma...

L'anticiclone non avrà vita facile anche con l'esordio di giugno.

La sfera di cristallo - 28 Maggio 2019, ore 15.30

L'ultima scarica di temporali, previsti tra la serata odierna e la giornata di mercoledì, lascerà spazio ad una parziale rimonta dell'anticiclone tra giovedì e domenica, ma con effetti che si manifesteranno segnatamente al nord e sul versante centrale tirrenico, mentre sul medio Adriatico e sul meridione seguiteranno ad insistere condizioni di moderata instabilità, poiché verranno abbracciati, sia pure in modo sempre convinto, dal vortice depressionario in allontanamento verso i Balcani.

Entro domenica comunque quasi per tutti interverrà la classica quiete dopo la tempesta, con temperature in rapido rialzo e clima estivo a partire dalla Valpadana, la prima già giovedì 30 a sperimentare valori anche oltre i 26°C.

Le precipitazioni nella giornata di mercoledì 29 si attesteranno soprattutto sul Triveneto e sul medio Adriatico, come mostra la mappa relativa al nostro modello:

Giovedì 30 maggio invece l'instabilità andrà scivolando sempre più verso sud, e li metterà radici sino a sabato, rinnovando il rischio di temporali pomeridiani soprattutto in Appennino tra Abruzzo, basso Lazio e meridione in genere, come mostra la mappa seguente:

Da notare, come dicevamo sopra, il repentino rialzo dei valori atteso a partire dal nord e dal pomeriggio di giovedì 30 maggio si nota chiaramente nella mappa termica prevista al suolo per le ore 15 dal modello di MeteoLive:

Nei giorni successivi le temperature aumenteranno ancora, soprattutto al nord, sulla Sardegna e lungo le regioni centrali tirreniche. Il clima estivo dovrebbe protrarsi sino ai primi giorni della prossima settimana, anzi al centro e al sud potrebbe mettere radici, mentre il nord potrebbe presto finire nel bersaglio di nuovi temporali (a tal proposito leggete la rubrica del "fantameteo".

SINTESI PREVISIONALE sino a MARTEDI 4 GIUGNO:
mercoledì 29 maggio
: nubi e rovesci su nord-est, est Lombardia, centro peninsulare, schiarite su nord-ovest e Sardegna, variabile al sud con tendenza a rovesci o temporali pomeridiani, specie sulle zone interne e montuose. Ventilato e moderato calo termico su gran parte d'Italia, salvo al nord-ovest.

giovedì 30 maggio: instabile su Lazio, Abruzzo, meridione con rovesci temporaleschi in prevalenza pomeridiani, tempo migliore altrove, netto rialzo termico al nord, specie in pianura. 

da venerdì 31 maggio a domenica 2 giugno: su basso Lazio, Abruzzo e meridione un po' instabile con innesco di temporali pomeridiani, specie all'interno e in Appennino, sul resto del Paese bel tempo e caldo moderato. 

lunedì 3 giugno e martedì 4 giugno: al nord passaggi nuvolosi con qualche spunto temporalesco o rovescio pomeridiano sui rilievi, più raro in pianura, bel tempo altrove, salvo residui temporali sull'Appennino meridionale, piuttosto caldo.

Situazione meteo LIVE: 

>>> Radar meteo Italia (piogge)
>>> Satellite Visibile Italia (diurno)
>>> Fulmini e temporali in atto
>>> Satellite infrarosso (anche notturno)
>>> Stazioni meteorologiche LIVE

>>> Altri satelliti

---------------------------------------------------------------------------

 


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum