Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Meteo a 7 giorni: disturbi e modesta rinfrescata tra venerdì e domenica, poi di nuovo sole e caldo

Tra giovedì e venerdì qualche disturbo temporalesco al nord e lungo la dorsale appenninica centro-meridionale; sabato aria più secca e gradevole, specie in Adriatico. Da domenica, ma soprattutto da lunedì nuovo rinforzo dell'anticiclone e nuovi giorni caldi ed asciutti in vista.

La sfera di cristallo - 11 Luglio 2017, ore 13.05

L'anticiclone dominerà quasi ovunque nella giornata di mercoledì, subito dopo proverà a concedere un piccolo break alla grande calura che sta affliggendo gran parte d'Italia: lo farà tra venerdì e sabato, anche se gli effetti non risulteranno eclatanti.

Certo, l'Adriatico si sbarazzerà dei valori estremi dell'ultimo periodo, sul Tirreno l'aria diverrà più respirabile, tra Venezie, Marche, Abruzzo e dorsale appenninica del centro-sud interverrà anche qualche temporale, ma per il resto nel volgere di breve tutto tornerà come prima, specie da lunedì 17, quando è previsto il ripristino trionfale dell'anticiclone.

Si andrà avanti così probabilmente per gran parte della prossima settimana, senza che possa intervenire qualche importante cambiamento.

Il caldo tornerà all'offensiva, mettendo a dura prova la pazienza di molti milioni di italiani, specie quelli che tentano di fare a meno dei condizionatori o li usano il meno possibile.

La siccità seguiterà ad aggravarsi, soprattutto sulle Isole Maggiori e sui versanti tirrenici e l'aria secca e un po' di vento potrebbero favorire l'insorgenza di nuovi incendi.

SINTESI PREVISIONALE SINO A MARTEDI 18 LUGLIO:
mercoledì 12 luglio:
bel tempo ovunque, salvo occasionali temporali su centro est Alpi e Friuli Venezia Giulia nel tardo pomeriggio-sera; al centro-sud ancora molto caldo, ma calura notevole anche su Emilia-Romagna; punte di 38-39°C.

giovedì 13 luglio: nuvolosità irregolare su nord-est ed Emilia-Romagna con qualche rovescio nel pomeriggio, nubi in arrivo anche al nord-ovest entro sera con possibili rovesci a ridosso delle montagne, isolati temporali in formazione anche lungo la dorsale appenninica del centro-sud nel pomeriggio, per il resto ancora tanto sole e caldo.

venerdì 14 luglio: instabilità tra Lombardia e Triveneto con catena temporalesca in rapido movimento verso l'Emilia-Romagna e in trasferimento poi in serata in direzione del medio Adriatico, schiarite sull'estremo nord-ovest, bel tempo sul resto del Paese, ma nel pomeriggio ancora qualche focolaio temporalesco lungo la dorsale appenninica del centro-sud. Ancora caldo al centro-sud e sulle isole.

sabato 15 luglio: prevalenza di bel tempo, salvo residui temporali lungo la dorsale appenninica del centro e sulle zone interne del sud, meno caldo su nord-est, medio Adriatico e più in generale ricambio d'aria ovunque con ventilazione da NNW e clima meno rovente.  

domenica 16 luglio: mattinata soleggiata ma gradevole, dal pomeriggio di nuovo più caldo. Residua attività cumuliforme in Appennino nel pomeriggio ma con rovesci solo sporadici ed isolati.

lunedì 17 e martedì 18 luglio: ritorno dell'anticiclone e progressivamente più caldo con cielo sereno ovunque.


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 15.04: A30 Caserta-Salerno

incidente

Incidente nel tratto compreso tra Nocera Pagani (Km. 40) e Castel S. Giorgio (Km. 44,4) in direzi..…

h 15.04: A1 Firenze-Roma

controllo-velocita

Controllo velocità nel tratto compreso tra Incisa - Reggello (Km. 319,9) e Firenze Sud (Km. 300,9)..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum